18 agosto 2018
Aggiornato 12:00

Pordenonelegge 2016: partita la ricerca degli ‘Angeli’

In tutto saranno 50 i giovani che verranno scelti dopo un colloquio con l’organizzazione
Gli 'Angeli' all'opera
Gli 'Angeli' all'opera (Pordenonelegge)

PORDENONE – Pordenonelegge 2016 scalda i motori e riparte da una eccellenza della sua macchina organizzativa, gli Angeli: scatta infatti in questi giorni il reclutamento di ragazzi e ragazze che potranno dare un contributo prezioso alla 17^ edizione della Festa del libro con gli autori promossa dalla Fondazione Pordenonelegge.it.

Come diventare ‘Angeli’
Candidarsi a diventare ‘Angeli’ del festival è il primo passo per accostarsi al cuore dell’evento, cioè a compiti che diventano strategici nelle fasi salienti dell'evento, e che portano a operare dall'interno del festival, entrando a contatto diretto con i promotori e i protagonisti. Per partecipare alle selezioni è necessario avere almeno 16 anni e non più di 25, dando la propria disponibilità per l’intera durata del festival. In tutto saranno 50 i giovani che verranno scelti dopo un colloquio con l’organizzazione. I ‘nuovi angeli’, che per il primo anno presteranno la opera senza compenso, indosseranno la caratteristica maglia gialla e saranno affiancati al già rodato gruppo di oltre 200 della scorsa edizione. Saranno impegnati nella logistica, nel presidio luoghi e nella segreteria. Le candidature vanno inviate entro il 15 maggio compilando l’apposito modulo disponibile online sul sito www.pordenonelegge.it     Ulteriori informazioni possono essere richieste alla Fondazione Pordenonelegge.it  tel. 0434.1573100 fondazione@pordenonelegge.it