Cronaca | Progetto del Consorzio Leonardo

Giovani in lista per il servizio civile: domande aperte fino al 30 giugno

Confcooperative e le cooperative sociali del pordenonese sono pronte a inserire 11 ragazzi nel progetto formativo e professionale nell'ambito della disabilità

Le cooperative sociali cercano 11 giovani per un anno di servizio civile
Le cooperative sociali cercano 11 giovani per un anno di servizio civile (Confcooperative Pordenone)

PORDENONE – Le cooperative sociali del pordenonese sono alla ricerca di giovani che desiderino compiere un anno di Servizio civile: 11 i posti a disposizione tramite il Consorzio di Cooperative sociali Leonardo, aderente a Confcooperative Pordenone. Possono partecipare al bando tutti i ragazzi con un’età compresa tra i 18 e i 29 anni non ancora compiuti, consegnando la domanda entro il 30 giugno alla sede di Leonardo a Pordenone in viale Grigoletti 72/E. L’impegno per i giovani selezionati consisterà in circa 30 ore settimanali a fronte dei quali verrà erogato un riconoscimento economico mensile di 433,80 €.

Le informazioni sono disponibili sul sito: www.consorzioleonardo.pn.it
Negli ultimi dieci anni il Consorzio ha gestito sette progetti di Servizio civile inserendo complessivamente 72 giovani.

Il servizio civile con le cooperative sociali
Il progetto «Pordenone...Volontari alla riscossa!» assegnato a Confcooperative nazionale prevede l’inserimento degli 11 giovani in 6 diverse cooperative sociali che operano nell’ambito della disabilità e si propone di offrire al giovane l’opportunità di un’esperienza formativa e professionale. Questi i luoghi di servizio: Coop. ACLI - Casa Padiel ad Aviano (1 posto), Coop. Futura a San Vito al Tagliamento (2 posti), Coop. Il Granello a San Vito al Tagliamento (2 posti), CSO Il Piccolo Principe a Casarsa (2 posti), Fattoria sociale Il Ponte a Ghirano di Prata (1 posto), Coop. F.A.I. - La Selina a Montereale Valcellina (1 posto), Coop. F.A.I - Villa Jacobelli a Sacile (1 posto), Coop. ACLI a Cordenons (1 posto).