13 dicembre 2017
Aggiornato 09:30
Rapporto statistico annuale

Pordenone, la provincia più giovane in Fvg

Numeri alla mano la Regione pubblica la relazione sullo stato demografico, sociale ed economico: residenti, età media, nuovi nati e reddito medio sono alcuni dei dati evidenziati

Pubblicato ieri sul sito della Regione Fvg il Rapporto statistico 2016 (© Adobe stock | photocrew)

PORDENONE – È stato pubblicato ieri il Rapporto statistico 2016 che raccoglie i numeri relativi alla vita sociale ed economica del Friuli Venezia Giulia. La pubblicazione, disponibile sul sito internet della Regione, contiene cifre, grafici e tabelle suddivisi in 19 capitoli e tre macro- aree: economia e lavoro, infrastrutture e ambiente, società.

I residenti in Fvg
Dal Rapporto emerge come al 31 dicembre 2015 i residenti in Friuli Venezia Giulia erano 1.221.218, di cui il 52 per cento di sesso femminile e 8,6 per cento di stranieri (105.528 in calo complessivamente del 2,2 per cento). I comuni che hanno visto crescere maggiormente il numero di residenti sono stati Monfalcone (+136), Codroipo (+102), Fontanafredda (+85) e Spilimbergo (+79). I comuni più grandi invece riducono i residenti: -993 a Trieste, -403 a Pordenone, -304 a Udine, -270 a Gorizia, -153 a Sacile.

Nuovi nati: Francesco e Sofia in nomi più diffusi
L'anno scorso i neonati sono stati 4.317 maschi e 4.171 femmine, pari a 103,5 maschi ogni 100 femmine, non lontano dal rapporto naturale di 106 maschi ogni 100 femmine. Tale rapporto scende stabilmente sotto 100, ad indicare la presenza di più femmine,dai 56 anni di età in poi. Francesco (149 bambini, 3,13 per cento dei nati maschi) e Sofia (122 bambine, 2,79% delle nate femmine) sono i nomi più diffusi tra i nati nel 2015, ed è una tendenza che conferma quella nazionale.

L'età media in regione: Pordenone è la più giovane
L'età media in regione è di 46,9 anni, più alta nelle province di Trieste (48,6) e Gorizia (47,5), più bassa a Pordenone (45,1) mentre Udine si attesta sul dato regionale. I dieci comuni con l'età media più bassa sono tutti nel pordenonese: al primo posto il comune di Vajont (40,59 anni), seguono Pravisdomini (40,61 anni) e Prata di Pordenone (42,35). Il comune della provincia di Udine con l'età media più bassa è Remanzacco (44,06 anni), in provincia di Gorizia è Turriaco (45,66 anni).Tra i comuni con più di 20.000 abitanti, l'età media maggiore si riscontra a Trieste (48,51 anni), seguito da Gorizia (48,14) e Udine (47,12 anni). Sotto la media regionale invece Monfalcone (46,55 anni) e Pordenone (46,38). I tre comuni con l'età media più elevata sono Drenchia (59,59 anni), Tramonti di Sopra (56,68 anni) e Rigolato (55,25 anni). Tra i comuni della pianura conalta età media si segnalano Grado (50,88 anni), Marano Lagunare (49,80 anni) e Torviscosa (49,65).

Economia: il reddito medio delle famiglie
Il reddito medio annuale delle famiglie in Friuli Venezia Giulia è pari a 30.730 euro (in Italia la media è di 29.473 euro). Per il 46,5 per cento delle famiglie la ricchezza proveniva principalmente dal lavoro dipendente, per il 10,7 per cento dal lavoro autonomo e per il 41,9 per cento dai trasferimenti pubblici (sostanzialmente le pensioni).