Tromba d'aria, danni ingenti a Zoppola

Ieri le fortissime raffiche di vento hanno spazzato il nucleo della manifestazione Arti & sapori che animava il centro. Notevoli i disagi in tutta la zona
Tromba d'aria causa ingenti danni e disagi nel pordenonese
Tromba d'aria causa ingenti danni e disagi nel pordenonese (Adobe stock | maldesowhat)

ZOPPOLA – Un'ondata di forte maltempo si è abbattuta ieri pomeriggio sul pordenonese. Oltre 20 millimetri di pioggia in circa tre ore e mezz'ora di assedio tra precipitazioni e fortissime raffiche di vento - oltre i 105 km/h - da Pordenone a Zoppola e in tutta la pedemontana. Colpita in particolare la strada Cimpello- Sequals dove alberi e insegne cadute hanno reso estremamente difficile la viabilità, non senza rischi a causa degli ostacoli sulle carreggiate. In centro a Zoppola i danni più ingenti della tromba d'aria, che ha colpito le 80 bancarelle della manifestazione Arte & Sapori. Sono volati interi gazebi e tegole dai tetti, il tutto nel bel mezzo di un black out causato dalla caduta di alberi sui fili dell'alta tensione. Altri tronchi sono crollati in strada, isolando alcune zone della cittadina. Gli organizzatori dei festeggiamenti della Pro Loco di Zoppola hanno contato i considerevoli danni alle attrezzature e alla merce, tuttavia hanno deciso di aprire ugualmente i chioschi per la serata, dopo la messa in sicurezza grazie agli interventi di vigili del fuoco, protezione civile, volontari, polizia e carabinieri. A Zoppola sono state più di 40 le case che hanno subito danni onerosi, tra garage scoperchiati, tetti divelti e muri crollati.