Il grande festival letterario ospita il professor Becchetti nell’incontro “Capire l’economia in sette passi”

Le cooperative Ortoteatro, Melarancia e Futura cureranno tre appuntamenti per bambini

PORDENONE  - Uno dei più grandi festival letterari d’Italia ha un’anima cooperativistica: torna dal 14 al 18 settembre Pordenonelegge.it, e il capoluogo del Friuli occidentale si trasforma in una delle capitali della cultura italiana anche grazie alla collaborazione di Confcooperative Pordenone, che ancora una volta sosterrà uno degli incontri principali del programma. Per questa edizione 2016 l’impegno si amplia pure nella sezione giovani lettori, dove ci saranno tre eventi con altrettante cooperative aderenti alla stessa Confcooperative pordenonese.

Giovedì 15 settembre alle 12 a Palazzo Montereale Mantica l’appuntamento sarà con l’incontro ‘Capire l’economia in sette passi’, nel quale Leonardo Becchetti intervistato da Chiara Mio illustrerà fondamenti e questioni aperte della scena economica attuale, senza dimenticare i fini sociali che essa deve avere. Ordinario di Economia politica presso l’Università di Roma Tor Vergata, Becchetti è anche editorialista di Avvenire e blogger di Repubblica.it, nonché presidente del Comitato Etico di Banca Etica. È autore di circa 400 lavori di ricerca tra pubblicazioni e working paper, insieme a numerosi volumi divulgativi come ‘Il mercato siamo noi’ (Bruno Mondadori) e ‘C’era una volta la crisi’ (Emi).

«L’appuntamento con Becchetti - ha commentato Luigi Piccoli presidente di Confcooperative Pordenone - ci permetterà di capire le dinamiche attuali dell’economia e a comprendere come essa possa non rinunciare alla sua dimensione etica: un binomio, quello tra produttività e solidarietà, che il sistema cooperativistico riesce a portare avanti con la sua esperienza quotidiana in tutto il mondo. Le tre cooperative coinvolte negli incontri per ragazzi sono un positivo esempio di questa finalità sociale che l’impresa deve avere». Infatti, per quanto riguarda le citate cooperative, si partirà sempre giovedi 15 settembre alle 9.15 al Museo civico di Storia naturale, dove ci sarà la lettura creativa de ‘Il grande dono di Nella la coccinella’ con la collaborazione della cooperativa Futura.

Domenica 18 settembre invece, nella biblioteca civica di Pordenone, alle 15 nel chiostro la cooperativa Ortoteatro presenterà «Girando intorno al mondo»: racconti, canzoni e storie da vari Paesi a cura di Fabio Scaramucci e Fabio Mazza. Alle 15.30 nella sezione Ragazzi, la cooperativa Melarancia curerà «A caccia di colori», laboratorio creativo ispirato alle opere di Giulia Orecchia.

Ci saranno poi iniziative sostenute come partner evento da altre cooperative aderenti a Confcooperative Pordenone, dai Vini La Delizia fino alle due banche di credito cooperativo, la Pordenonese e la Friulovest.