22 ottobre 2017
Aggiornato 06:30
A Pordenonelegge lo spettacolo “Carnediromanzo”

Amga Energia & sponsorizza Natalino Balasso e il suo “rave” letterario

Per tutte le giornate del festival, gli spettatori creeranno il soggetto per un nuovo romanzo

A Pordenone la letteratura è di casa. Lo è, soprattutto, a settembre, quando si rinnova l’esperienza di Pordenonelegge, la Festa del Libro sostenuta con convinzione ed entusiasmo da Amga Energia & Servizi, società del Gruppo Hera Comm che offre gas ed energia elettrica a famiglie e aziende del territorio.

Grande attesa, dunque, per la manifestazione, che dal 14 al 18 settembre porterà in città firme e autori importanti, con cui condividere momenti di approfondimento sui temi più diversi, toccando narrativa, poesia, storia, scienza, filosofia e molto altro ancora. Amga Energia & Servizi, riconoscendo al festival la capacità di raccogliere un pubblico vasto e composito attorno a un’offerta culturale di qualità, ha deciso di abbinare il proprio marchio a un particolare spettacolo, che alle 22 di sabato 17 settembre porterà sul palco del Palaprovincia Largo San Giorgio ‘Carnediromanzo’, lo spettacolo di Massimo Cirri e Natalino Balasso. Catturati dall’ironia del conduttore radiofonico e del comico veneto, gli spettatori saranno coinvolti nell’impresa di creare, dal vivo e assieme, l’idea per un nuovo romanzo.
«Parlo anche a nome di Natalino Balasso, ma senza averglielo chiesto – dichiara Massimo Cirri – Sono sinceramente colpito che un’azienda seria come Amga Energia & Servizi abbia scelto di legare il proprio nome a Carnediromanzo. Che sta alla letteratura – prosegue Cirri – come un pesce alla bicicletta. E Natalino Balasso, si sa, non sa andare in bicicletta».

Con questa sponsorizzazione, Amga Energia & Servizi intende ribadire le ragioni e il senso del proprio radicamento territoriale, in un’ottica di attenzione e vicinanza alle eccellenze culturali espresse dalle comunità dei propri territori di riferimento. La Fondazione Pordenonelegge, dando vita a una kermesse letteraria che si diffonde nella città animandola per cinque giorni, rappresenta in questo senso un interlocutore importante, che Amga Energia & Servizi è orgogliosa di sostenere.