19 agosto 2018
Aggiornato 09:30

Sicam apre a Pordenone

Gli organizzatori stimano che Sicam sarà visitata da 17-19 mila persone, tutti operatori professionali del settore
Sicam: i numeri crescono, la manifestazione sarà aperta a Pordenone fino al 21 ottobre
Sicam: i numeri crescono, la manifestazione sarà aperta a Pordenone fino al 21 ottobre (SICAM Pordenone Facebook)

PORDENONE - Grande apprezzamento per quella che è «la più importante rassegna fieristica in assoluto per il territorio del Friuli Venezia Giulia» è stato espresso dal vicepresidente della Regione, Sergio Bolzonello, in visita a Sicam, il Salone internazionale dei componenti, semilavorati e accessori per l'industria del mobile, inaugurato oggi alla Fiera di Pordenone.

I numeri
Bolzonello ha percorso gli stand della rassegna con l'organizzatore Carlo Giobbi, complimentandosi con lui per i numeri crescenti di Sicam e per la perfetta riuscita della manifestazione. L'edizione 2016 segna, infatti, un considerevole aumento degli espositori (560 contro i 522 del 2015), il 30 per cento dei quali stranieri provenienti da ben 33 Paesi.

L’affluenza prevista
«Registro con piacere - ha rilevato Bolzonello - che l'incremento delle presenze va di pari passo con l'ulteriore crescita della qualità delle proposte», dislocate su una superficie espositiva di oltre 14.500 metri quadrati. Gli organizzatori stimano che Sicam sarà visitata da 17-19 mila persone, tutti operatori professionali del settore.«Sono numeri - ha concluso il vicepresidente - che fanno bene all'economia e al territorio, sotto il profilo degli inneschi di business ma anche per l'impatto positivo sulle strutture ricettive». La rassegna pordenonese legata all'industria del mobile si concluderà venerdì 21 ottobre.