15 ottobre 2018
Aggiornato 15:30

Zichichi a Pordenone per parlare di Fede, scienza, tecnologia

"E' un tema di grande attualità, che si inserisce nell'articolato programma di iniziative della Libreria Editrice Vaticana, una manifestazione - ha fatto notare ancora Bolzonello - che ha il grande valore aggiunto di affrontare temi cruciali del nostro futuro in maniera completa".
Il professor Zichichi
Il professor Zichichi (Regione Friuli Venezia Giulia)

PORDENONE - Il consorzio universitario di Pordenone ha aperto le porte alla città con l’evento Realtà Multimediali. Una giornata dedicata soprattutto agli studenti, con percorsi di orientamento per oltre 300 ragazzi delle quinte delle scuole superiori pordenonesi, ma anche visite e dimostrazioni nei laboratori dei corsi di laurea in Scienze e Tecnologie Multimediali e Design Industriale. In via Prasecco è arrivato il professor Antonino Zichichi, fisico di fama mondiale, che ha tenuto una lectio magistralis dal titolo, 'Fede, scienza, tecnologia'.

«Il titolo scelto per questo incontro, ovvero il rapporto fra fede, scienza e tecnologia, è estremamente pertinente e trova nella figura del professor Antonio Zichichi la perfetta figura per affrontarlo». Lo ha sottolineato il vicepresidente della Regione Sergio Bolzonello a proposito dell'incontro che ha visto protagonista il fisico e noto divulgatore scientifico italiano.
«E' un tema di grande attualità, che si inserisce nell'articolato programma di iniziative della Libreria Editrice Vaticana, una manifestazione - ha fatto notare ancora Bolzonello - che ha il grande valore aggiunto di affrontare temi cruciali del nostro futuro in maniera completa, inserendo anche la dimensione spirituale, purtroppo molto spesso trascurata».