Tra le dieci migliori bollicine italiane consigliate da Vinibuoni d’Italia spicca una cantina friulana

La tredicesima edizione della celebre guida seleziona le dieci migliori bottiglie con cui brindare durante questo Natale e Capodanno, tra queste rientra nell’eccellenza italiana l’azienda agricola San Simeone di Porcia di Pordenone
Vitigni in collina
Vitigni in collina (Diario di Pordenone)

PORCIA – E’ uscita la nuova edizione della guida Touring a cura di Mario Busso e Luigi Cremona dedicata ai vini esclusivamente prodotti da vitigni autoctoni italiani. Tra le dieci migliori bollicine selezionate che hanno ricevuto sia la Corona dei critici sia quella del pubblico, al decimo posto si posiziona il Cuvée Blanc de Blancs dosaggio zero Millesimato anno 2011 della Cantina di San Simone di Porcia.

A Porcia, nel cuore della zona Friuli Grave Doc, l'azienda San Simone è il frutto della tradizione e della cultura enologica della famiglia Brisotto, la quale è impegnata da quattro generazioni nel mestiere di vignaiolo. Da qui nasce il traguardo conseguito, uno spumante risultato di anni di sperimentazione, prove di  vinificazione e spumantizzazione di diversi vitigni e diversi blend.