19 settembre 2018
Aggiornato 00:00

'Cirkopolis': l'armoniosa unione di circo, danza e teatro va di scena a Pordenone

E’ una fuga dalla monotonia, un desiderio di reinventarsi all’interno di uno spazio scenico dal disegno innovativo. Gli artisti si muovono accompagnati da proiezioni e musica completamente originali
'Cirkopolis': l'armoniosa unione di circo, danza e teatro va di scena a Pordenone
'Cirkopolis': l'armoniosa unione di circo, danza e teatro va di scena a Pordenone (Teatro Verdi di Pordenone)

PORDENONE - Andrà in scena sabato 28 gennaio, alle 20.45 e domenica 29 gennaio, alle 16 e alle 20.45, in esclusiva per il Nordest, il nuovo spettacolo 'Cirkopolis' del Cirque Éloiz, evento che riporta a Pordenone la celebre compagnia del Québec che incanta il pubblico in ogni angolo del mondo, fondata nel 1993 a Montréal da Jeannot Painchaud.

Tra circo e teatro
Con la sua armoniosa unione di circo, danza e teatro, Cirkopolis porta in scena l’energia di acrobati che sono meravigliosi artisti multidisciplinari, e che in questo lavoro si ribellano ai limiti imposti da una città-fabbrica che tutto livella soffocando gli impulsi creativi. Il Cirque Éloize fa infatti  tappa nella città futurista in bianco e nero del film Metropolis di Fritz Lang. E’ una fuga dalla monotonia, un desiderio di reinventarsi all’interno di uno spazio scenico dal disegno innovativo. Gli artisti si muovono accompagnati da proiezioni e musica completamente originali. Cirkopolis è un mondo dove la fantasia sfida la realtà e dove il velo dell’anonimato e della solitudine viene sollevato per essere sostituito da esplosioni di colore. In scena un cast cosmopolita di performer-acrobati allenati alle diverse discipline circensi, dalla giocoleria al trapezio al contorsionismo, ma riproposte con un approccio innovativo.
Come sempre il bar del Teatro sarà aperto dalle 19 per il buffet pre-spettacolo al quale si può accedere senza prenotazione.