22 ottobre 2017
Aggiornato 15:30
Mercoledì 8 febbraio dalle 14.30

Il lato maligno del web: convegno a Pordenone

Il Polo scientifico ospiterà l’appuntamento dedicato ad analizzare attuali quanto complessi fenomeni come il bullismo, il cyber-bullismo, ma anche scuola, mediazione e altre storie umane e digitali

Il lato maligno del web: convegno a Pordenone (© AdobeStock | pololia)

PORDENONE - «Il lato maligno del web» – con il sottotitolo -  bullismo, cyber-bullismo, scuola, mediazione ed altre storie umane e digitali,-  è il tema dell’incontro in programma dalle 14.30 alle 18  di mercoledì 8 febbraio al Polo tecnologico di Pordenone in via Roveredo n.20/b 

Obiettivo
«Il mondo virtuale del web ha anche un lato «cattivo» e pericoloso, – precisa il consigliere delegato all’istruzione  e alle politiche giovanili Alessandro Basso – e quest’incontro,  che l’Amministrazione sostiene  poiché siamo fortemente impegnati nel mondo della scuola  per contrastare il  bullismo, si propone di  evidenziare quegli aspetti del  cyberbullismo che minano il vivere sociale e la fruizione ottimale  delle opportunità che  la rete offre, ma anche vuol  far emergere le inside  del web e suggerire  modelli di comportamento per prevenire  le aggressioni virtuali che possono sfociare in  conseguenze anche drammatiche».

Programma di massima
L’incontro sarà introdotto dal direttore generale del Polo tecnologico Franco Scolari e poi il consigliere delegato Alessandro Basso curerà una disamina  sulla scuola  di oggi, compressa tra la realtà, conflitti e  soluzioni, argomento che conosce bene per la sua professione di preside. Il tema della prevenzione del bullismo sarà trattato dal prof. Stefano Pascoletti dell’Università di Udine mentre il professor  Gilberto Marzano capo del Laboratorio di Tecnologie pedagogiche presso la Rezekne Academy of Technologies in Lettonia, relazionerà sulle minacce nascoste del web.  «I conflitti scolastici e la mediazione trasformativa alla luce delle esperienze e del progetto scuola dell’Organismo Quadra sarà sviluppato dagli avv. Carlo Mosca e Sabrina Meo, mentre l’avvocato Graziella Cantiello  illustrerà il Progetto legalità nelle scuole  promosso dall’Ordine degli avvocati di  Pordenone. Chiuderà l’incontro l’avvocatoGlauco Riem con la presentazione del libro «Il lato maligno del web» edito da Mimesis.

Per informazioni e iscrizioni: 0434 522866 | 339 2974689.

Supplemento alla testata giornalistica «Diario del FVG» registrata presso il Tribunale di Udine n. 11/2016 del 14/08/2016