23 agosto 2017
Aggiornato 19:00
Pordenone

Travolta dalla sua stessa auto, non aveva messo il freno a mano

La polizia locale, intervenuta sul posto, ha avviato indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente

Travolta dalla sua stessa auto, non aveva messo il freno a mano (© Diario di Pordenone)

PORDENONE - Ha fermato l'auto su una rampa, è scesa lasciando il motore acceso e si è allontanata di qualche metro. Pochi istanti dopo, però, la vettura si è mossa e l'ha travolta, uccidendola. E' accaduto nella mattinata del 14 febbraio a Pordenone, come riportato dall'Ansa.

La vittima è una donna, K. M., di 38 anni
La polizia locale, intervenuta sul posto, ha avviato indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dell'incidente. Secondo gli elementi in possesso degli agenti, sembra - come riporta l'Agenzia - che la donna non abbia azionato correttamente il freno a mano.