21 agosto 2017
Aggiornato 10:00
tutela della cittadinanza

Sibau, la Serracchiani denunci le carenze della polizia

Da anni le forze dell'ordine versano in situazioni drammatiche; la carenza di personale nella polizia, si attesta, in provincia di Udine, al 17%, al 20% a Pordenone, un dato addirittura superiore a quello nazionale (14%)

Sibau, la Serracchiani denunci le carenze della polizia (© Regione Friuli Venezia Giulia)

PORDENONE - «Le gravi carenze di organico e di dotazione di mezzi della polizia di Stato mettono seriamente a repentaglio la sicurezza dei cittadini. La presidente Serracchiani si faccia portavoce delle criticità con il Governo". E' il messaggio lanciato, ancora una volta, dal consigliere regionale di Autonomia Responsabile Giuseppe Sibau, che aggiunge: «Ho presentato in Consiglio una mozione (sottoscritta anche dai colleghi di Gruppo Giorgio Ret, Roberto Revelant e Giovanni Barillari) che affronta questi aspetti perché un intervento delle istituzioni sul tema non è più rimandabile».

«Da anni le forze dell'ordine versano in situazioni drammatiche, soprattutto in Friuli Venezia Giulia. La carenza di personale, per quanto concerne la polizia, si attesta, in provincia di Udine, al 17%, al 20% a Pordenone, un dato addirittura superiore a quello nazionale (14%)», spiega Sibau.

«La nostra regione continua a essere interessata dall'arrivo di migranti provenienti dalla rotta balcanica, basti pensare che solo nel 2016 ne sono stati rintracciati 6.120 dal confine di Tarvisio. Un elemento non trascurabile, considerando il pericolo terrorismo, sfociato negli ultimi, gravi atti di Londra. Nel medesimo anno, inoltre, i sequestri di sostanze stupefacenti nell'area triestina sono aumentati del 1.234,23% per quanto riguarda l'hashish e del 113,25% per la marijuana, sostanze spesso cedute alle fasce più deboli, come i minori».

«La presidente Serracchiani - prosegue l'esponente di centrodestra - vada a Roma ed evidenzi l'incidenza del blocco del turnover che prevede che il numero di arruolati sia di 55 entranti ogni 100 uscenti; sottolinei che il Friuli Venezia
Giulia, per la sua collocazione geopolitica, necessita di un organico presente sul territorio e che lo stesso, come denunciato per anni dal Sindacato autonomo di polizia (Sap) locale, deve essere adeguatamente equipaggiato»
.

La tutela della cittadinanza dipende da questo, è la chiosa di Sibau.