22 ottobre 2017
Aggiornato 15:30
iscrizioni fino al 30 giugno

The Best Sandwich: il primo contest nazionale del miglior panino

Organizzato da Palagurmé si terrà a partire da settembre coinvolgendo 32 partecipanti: l’iscrizione è aperta a tutti, bar, osterie, pizzerie, birrerie, stuzzicherie

The Best Sandwich: il primo contest nazionale del miglior panino (© Palagurmé)

PORDENONE - E’ stato lanciato il primo contest nordestino del miglior panino intitolato The Best Sandwich. La competizione partirà l’11 settembre e darà a tutti gli operatori di settore la possibilità di iscriversi. Le uniche due restrizioni saranno avere un’attività nel settore ho.re.ca. nel territorio del nord est (e da qui il titolo) e vincolo ancora più importante e stringente, che gli ingredienti utilizzati, indicati dalla giuria nazionale, appartengano rigorosamente alle categorie Dop e prodotti tipici del territorio. 

Tutte le ricette saranno raccolte in un libro
«Questa iniziativa - sottolinea Emanuele De Biasio, titolare e ispiratore di Palagurmé - vuole essere un segnale di forte attenzione al nostro patrimonio di eccellenze gastronomiche. Ma anche un appello agli operatori di settore di Friuli Venezia Giulia e Veneto affinché si sentano coinvolti in sul tema della crescita perseguita attraverso la creatività e il confronto. In questa prima edizione ci concentriamo sul nostro territorio, mettendo a disposizione dei partecipanti una selezione delle migliori materie prime per trasformarle in una piacevole ispirazione per il più buon panino del nord est. E alla fine della competizione, tutte le ricette saranno raccolte in un libro che sarà pubblicato da Palagurmé».

Regolamento 
Le iscrizioni a The Best Sandwich saranno aperte fino al 30 giugno. Il 1° settembre si terrà il sorteggio degli 8 gruppi da 4 in cui saranno suddivisi i 32 partecipanti. L’11 settembre si terrà la prima gara eliminatoria. Possono partecipare: gestori/operatori di bar, paninoteche, birrerie, pub, osterie, stuzzicherie, tutti coinvolti nella composizione del miglior panino del Nordest. I concorrenti si sfideranno ad ogni turno presentando due panini: un panino tipico, con ingredienti base indicati dalla giuria e un panino creativo con il solo limite del food cost inferiore ai 3,5 euro. La giuria sarà formata da quattro esperti rappresentativi del settore a livello nazionale. Il tabellone sarà costituito sul modello tennistico con la prima batteria costituita da 32 sfidanti suddivisi in 8 gruppi da 4. I vincitori delle 8 eliminatorie accederanno alle semifinali, sempre a 4, che porteranno alla finalissima, con lo scontro tra i due migliori classificati. 

Progetto di crescita del comparto
Per Emanuele De Biasio, infine: «l’obiettivo di The Best Sandwich non è vincere ma sentirsi coinvolti in un progetto di crescita del comparto, di confronto, valorizzazione e promozione della propria professionalità e di tutela dei prodotti di qualità del nostro territorio. Perché crediamo che solo confrontandosi su idee e prodotti, l’intero settore possa ambire a diventare un fattore di successo e un volano di redditività per tutti gli operatori».