23 agosto 2017
Aggiornato 19:00
18 luglio alle 21

Il 26° Pordenone Blues Festival presenta Macy Gray in concerto

Una delle voci più inconfondibili soul della storia della musica fa il suo ritorno in Italia, in Friuli Venezia Giulia, per un appuntamento speciale: una serata gratuita al 26° Pordenone Blues Festival. Ingresso gratuito

PORDENONE - Dopo l’annuncio del primo concerto con Steve Winwood il 17 luglio il cartellone del Festival si arricchisce di un nuovo appuntamento. Il 18 luglio 2017 alle 21 una delle voci più inconfondibili soul della storia della musica fa il suo ritorno in Italia, in Friuli Venezia Giulia, per un appuntamento speciale: Macy Gray si esibirà in concerto ad una serata gratuita al 26° Pordenone Blues Festival.

L'artista
Macy Gray è nata e cresciuta in Ohio. Ha cominciato a cantare attorno ai vent'anni all'Università della California e ha
pubblicato il suo primo album nel 1999, 'On How Life Is', vincendo un Grammy per il singolo 'I Try'. Oltre alla
musica, Gray ha intrapreso anche la carriera di attrice ed è apparsa nel film del 2012 'The Paperboy' insieme
a Matthew McConaughey, Zac Efron e Nicole Kidman. In una brillante carriera che include molti premi Grammy,
Billboard, Mtv e Brit Awards e vendite per oltre 25 milioni di album in tutto il mondo, l'integrità e l'innovazione
dell'arte di Macy Gray le hanno permesso di costruire la propria personale strada verso il successo e conquistare fan
e critica a livello mondiale. La sua musica trascende i generi, dal soul sperimentale all'alternative rock, alla retrodisco
fino all'hip hop. Tuttavia, ciò che i riconoscimenti, i premi e le vendite impressionanti nel tempo non sono
riusciti a mostrare è la profondità, la portata della visione artistica di Macy.