27 giugno 2017
Aggiornato 21:00
a pordenone

In questi giorni numerosi gli eventi di premiazione: gara di Tiro a Segno Unuci e Premio Vittoria Alata

Cerimonie di premiazione per la gara di tiro con carabina 22 lr e assegnazione del premio 'Donne ex lavoratrici fabbrica – Galvani', ed altri riconoscimenti dedicati alle donne del territorio che si sono contraddistinte nelle loro attività conseguendo importanti risultati

Nei giorni scorsi nell’impianto del tiro a segno di Pordenone, la locale sezione dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d' Italia, ha organizzato la gara di tiro con carabina 22 lr dedicata al Gen. C.A. Enrico Repole (© Comune di Pordenone)

PORDENONE - Nei giorni scorsi nell’impianto del tiro a segno di Pordenone, la locale sezione dell’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d' Italia, ha organizzato la gara di tiro con carabina 22 lr dedicata al Gen. C.A. Enrico Repole, militare pluridecorato al valor militare. Alla competizione, con classifiche a squadre e individuali, hanno partecipato una sessantina di tiratori, tra ufficiali in congedo e in servizio. Alla cerimonia di premiazione, dopo i saluti agli ospiti e ringraziamenti di rito del cap. me. Aldo Vignocchi presidente provinciale U.N.U.C.I., sono intervenuti la prof.ssa Rosa Maria Repole, sindaco del comune di Sant' Angelo dei Lombardi (AV) e figlia del gen. commemorato, l'assessore allo sport Walter De Bortoli in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il gen. Paolo Pirrone, il gen. Donato Greco, che hanno conosciuto e prestato servizio con il gen. E. Repole, il Col. Mario Biscotti segretario di sezione e il maggiore Claudio Mio, vice presidente dell' Unuci Pordenone.

Premio Vittoria Alata
Martedì 16 maggio alle 17.30 nella sala consiliare del Comune di Pordenone si terrà la cerimonia di assegnazione del Premio Vittoria Alata. E’ stato istituito dalla Fidapa per valorizzare ulteriormente le figure femminili del territorio che si sono distinte nelle loro attività conseguendo importanti risultati nel lavoro, nell’arte, nella cultura e nelle professioni. Giunto alla 7° edizione, il premio sarà conferito alla 'Donne ex lavoratrici fabbrica – Galvani', ed altri riconoscimenti saranno attribuiti alle studentesse della scuola mosaicisti di Spilimbergo.
Alla cerimonia interverranno il sindaco Alessandro Ciriani, la presidente della Fidapa Bpw Italy di Pordenone Giovanna Santin, l’ideatrice del premio Romanina Santin e il giornalista Giuseppe Ragogna che curerà la presentazione storica della fabbrica Galvani. Il premio 'Vittoria Alata' gode del patrocinio del Comune di Pordenone e della scuola Mosaicisti di Spilimbergo, della collaborazione di Confcommercio – Ascom e del sostegno di Crèdit Agricole FriulAdria.

Archivio storico
Mercoledì 17 maggio l’archivio storico del comune di Pordenone in Via Piave chiuderà in anticipo alle ore 17 e Giovedì 18 rimarrà chiuso .