23 novembre 2017
Aggiornato 17:30
Giovedì 29 giugno

Farandola: orchestra per tutti

Dopo una breve pausa, l’Orchestra per tutti riprenderà gli appuntamenti settimanali, in vista dello stage di fine agosto.
Il progetto, che prende ispirazione da “El Sistema” di J. A. Abreu, consente agli aspiranti musicisti, senza nessuna esperienza precedente di conoscere ogni singolo strumento proposto e di scegliere dopo aver provato

Farandola: orchestra per tutti (© Adobe Stock)

PORDENONE - "L’Orchestra per Tutti, l’iniziativa promossa da Farandola, grazie alla vicinanza di Fondazione Friuli e alla collaborazione dell’IC «Rorai-Cappuccini» anche quest’anno ha messo a disposizione un nutrito parco strumenti, offrendo l’opportunità di avvicinarsi all’esperienza musicale a numerosi giovanissimi.
A conclusione dell’anno scolastico, tutti i partecipanti si sono riuniti nell’auditorium dell’Istituto Vendramini e con la guida del direttore d’orchestra M° Sergio Lasaponara, hanno dato prova delle abilità acquisite alle famiglie presenti, in un clima di serenità e di condivisione.

Gli appuntamenti settimanali
Dopo una breve pausa, l’Orchestra per tutti riprenderà gli appuntamenti settimanali, in vista dello stage di fine agosto.
Il progetto, che prende ispirazione da «El Sistema» di J. A. Abreu, consente agli aspiranti musicisti, senza nessuna esperienza precedente di conoscere ogni singolo strumento proposto e di scegliere dopo aver provato. A chi ha già 
competenze musicali, grazie ad un percorso personalizzato, viene data l’opportunità di mettere in pratica la propria esperienza a supporto dell’orchestra stessa.
Il laboratorio orchestrale è sempre «aperto», grazie al lavoro di docenti qualificati e agli innovativi metodi didattici: chiunque può entrare e aderire in qualsiasi momento dell’anno. Un’esperienza nuova per molti, diversa per alcuni, ma tutti accomunati dall’emozione di sentirsi partecipi di un’orchestra speciale, perché «far musica insieme» è il modo migliore per conoscere se stessi e gli altri. Il prossimo appuntamento è fissato per giovedì 29 giugno, alle 9.30 nella Scuola di Musica di Farandola in via Molinari. Per partecipare non è necessario avere competenze musicali, né possedere uno strumento.

Per informazioni, rivolgersi a Farandola, tel. 0434.363339, 340.0062930, scrivi@farandola.it.