16 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Zoppola, conto alla rovescia per «Arti e sapori»

La 13ma fiera internazionale dello spettacolo di strada torna dal 28 al 30 luglio con un ricco programma di eventi, spettacoli internazionali tra circo contemporaneo, musica e comicità ed enogastronomia
Zoppola arriva «Arti e sapori»
Zoppola arriva «Arti e sapori» (Shutterstock.com)

ZOPPOLA – E' tutto pronto per la 13ma fiera internazionale delle spettacolo di strada «Arti e sapori» in programma dal 28 al 30 luglio. Zoppola diventa capitale per tre giorni del teatro di strada con spettacoli internazionali tra circo contemporaneo, musica e comicità ma non solo, anche il gusto sarà protagonista dell'evento con gli 11 chioschi enogastronomici di Pro Loco e associazioni locali ed ancora birre artigianali e street food per le vie del paese: In Via Sartor e F. Panciera: Birra di Galassia con specialità al barbeque, Birra di Naon, Zahre Beer Sauris con anche i salumi tipici, Birrificio Sante Sabide, Birrificio 1077, Birrificio Meneghel, Birrificio artigianale B20, Compagnia del fermento, Ricky's e le sue polpette, Corale Santa Cecilia con il dolce tipico tirolese Strauben. Per tutta la durata dei festeggiamenti inoltre ad «Arti e sapori» saranno presenti il mercatino di artigiani, artisti e hobbisti lungo le vie del paese (aperto tutte le sere), l'area bimbi con giochi e gonfiabili, la mostra di pittura, le dimostrazioni attività di tiro con l'arco aperte a tutti proposte dall'associazione sportiva Arcieri Curtis Vadi e si continua con l'arte con l'installazione artistica della sfera geodetica di Enzo Morson, la mostra: «I mobili dei nostri nonni» e la mostra statica di auto e moto d'epoca.
«Arti e Sapori 2017 sarà un festival al femminile - il commento di Paolo Paron, direttore artistico della manifestazione - con tante donne protagoniste nel programma degli spettacoli. Ecco alcune anticipazioni: avremo con noi tutte tre le serate il gruppo Le MaFalde e il loro spettacolo "Gonna Abitata». Le protagoniste sono tre acrobate ed una musicista che insieme danno vita ad un universo onirico nel quale MaFalda è una gonna ma allo stesso tempo un essere vivente, una casa, un mondo in espansione. La grande energia e il fascino delle Girlesque StreetBand invaderà le strade di Zoppola: 9 giovanissime musiciste toscane porteranno ad Arti e sapori uno spettacolo di street band che strizza l'occhio al burlesque. In poche parole un concentrato di grinta e l'entusiasmo ma con la grazia e l'eleganza del loro universo femminile! e ancora la one woman orchestra Madame Pistache con le sue «Sviolinate»: una performance-concerto a base di swing, balkan, blues, funky e altro in una versione inedita, con violino, loop station, voce, scarpe da tiptap, ukulele e tante gag comiche. che vi farà ridere, commuovere e ballare. Solo per fare alcuni esempi dell’interessante programma artistico di Arti e Sapori 2017»
Tra le novità nei menù proposti da segnalare sicuramente una specialità che mescola gli aromi e la tecnica di cottura lenta e affumicata del barbecue americano con la carne e le verdure a km 0 zoppolani. il risultato è il panino con il pulled pork che si può degustare al chiosco della Proloco. Arti e Sapori non dimentica i visitatori vegani e vegetariani: a loro sono dedicati piatti particolari in quasi tutti gli stand.

Gli spettacoli
Saranno nove le postazioni in cui gli artisti di strada saranno in scena: via Romanò – fronte Municipio, via Romanò – incrocio via Sanzio, via F. Panciera, via Roma, via C. Panciera – incrocio via Giardini, via C. Panciera – Poste, piazzale della Chiesa, via Sanzio, p.le Tonneins – ingresso Scuole. E tanti saranno gli eventi speciali a cui si potrà assistere durante le tre serate. Sabato 29 luglio alle 20.30 di fronte al Municipio si terrà la presentazione della Nazionale Italiana Paralimpica di Tennis Tavolo con i Campioni del Mondo 2017: Giada Rossi, Michela Brunelli, Andrea Borgato e Federico Falco. Inoltre sabato sarà dedicato alla Notte bianca Arti e Sapori: dalla mezzanotte in poi musica, intrattenimenti e pasta offerta negli stand aderenti. Domenica 30 luglio la giornata inizia presto: alle 10 di fronte al municipio Municipio si terrà «Fiabe sotto le stelle», letture espressive per i bambini a cura della Biblioteca Comunale di Zoppola, alle 10.30 in piazza Tonneins: «Gioielli dell'Arte a Zoppola», visita guidata storico artistica. Attività gratuita, per iscrizioni: info@prolocozoppola.it o chiosco Pro Loco e alle 19 «Blues in Town», concerto della Scuola di Musica Città di Codroipo, dipartimento di moderna e jazz - big band. Per informazioni www.prolocozoppola.it
Un'accoppiata, questa, tra spettacolo e buona cucina, che in 13 anni ha fatto diventare Arti e Sapori di Zoppola uno degli eventi estivi più attesi della provincia di Pordenone. Proprio per presentare al meglio il territorio di Zoppola ai tantissimi visitatori che saranno in paese nel weekend della manifestazione è stata preparata una visita guidata a piedi alla scoperta delle bellezze artistiche, naturalistiche e architettoniche di Zoppola; partenza del tour domenica 30 luglio alle ore 10.30 e da Piazza Tonneins.
Arti e Sapori Zoppola cerca di ridurre al minimo l'impatto ambientale dei 3 giorni di manifestazione grazie all'uso di stoviglie riutilizzabili, bevande alla spina, acqua gratuita direttamente dalla casetta, prodotti a km 0 e modalità alternative di comunicazione. La regione Friuli Venezia Giulia ha premiato questo impegno degli organizzatori assegnando a questa manifestazione il titolo di ECOFESTA.