16 ottobre 2018
Aggiornato 22:00

Le domeniche d'estate all'Immaginario Scientifico

Al centro di Torre apparati interattivi, immagini, musiche e le stelle del planetario permettono di vivere un momento di bellezza e di stupore, in compagnia della scienza. Nella prestigiosa Centrale di Malnisio sarà possibile passeggiare fra turbine, alternatori e reperti originali, per rivivere l’avventura tecnologica che ha trasformato il Cellina in fonte di energia
Le domeniche d'estate all'Immaginario Scientifico
Le domeniche d'estate all'Immaginario Scientifico (Science Centre Immaginario Scientifico)

PORDENONE - È aperto al pubblico anche domenica 23 luglio l'Immaginario Scientifico di Pordenone, a Torre. Dalle 10 alle 18 bambini e adulti possono liberamente esplorare e sperimentare con la scienza: gli apparati interattivi permettono di esplorare e toccare con mano i fenomeni legati alle forme e alle percezioni, alle luci, alle ombre e ai colori.

 

La multivisione
Nello spazio dedicato alle multivisioni, ci si lascia incantare da bellissime immagini che, assieme a musiche e brevi testi, raccontano diversi temi scientifici. Questa domenica la multivisione Big World Big Science un’emozionante passeggiata a ritmo di musica tra 13 grandi teorie, idee o invenzioni scientifiche che sorreggono la grande scienza di tutti i tempi, e dalle quali non si può prescindere per guardare il mondo, studiarlo e capirlo. Alzando gli occhi verso il cielo, a partire dalle 15 nel planetario dentro il museo, si possono scoprire i segreti della volta celeste e le costellazioni visibili nel cielo estivo, guidati da un esperto. Non è necessaria la prenotazione. Per informazioni: 0434 542455

La centrale idroelettrica
Anche la suggestiva Centrale idroelettrica di Malnisio è aperta al pubblico domenica 23 luglio dalle 10 alle 18. Camminando fra turbine, alternatori e macchinari originali, si può rivivere l'avventura tecnologica che ha trasformato il torrente Cellina in fonte di energia, in una struttura architettonicamente unica e affascinante. La visita si arricchisce grazie all'esposizione 'Tempo', con immagini, documenti, strumenti originali e foto, e grazie agli 'exhibit hands-on' che aiutano a entrare in contatto con la scienza e con la tecnologia in modo creativo e dinamico.