16 ottobre 2018
Aggiornato 16:30

Accademia dei corsi di perfezionamento: concerti ad Anduins e Valvasone con David Short

Due tappe del cartellone dei concert​i​ dell’Accademia dei corsi internazionali di perfezionamento musicale, organizzato dall’Istituto musicale Guido Alberto Fano in collaborazione con Fondazione Teatro la Fenice e il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli e Comune di Spilimbergo, con la direzione artistica di José Rafael Pascual Vilaplana
Accademia dei corsi di perfezionamento: concerti ad Anduins e Valvasone con David Short
Accademia dei corsi di perfezionamento: concerti ad Anduins e Valvasone con David Short (David Short)

SPILIMBERGO - Fa tappa anche ad Anduins, in Val d’Arzino, il cartellone dei concert​i​ dell’Accademia dei corsi internazionali di perfezionamento musicale, organizzato dall’Istituto musicale Guido Alberto Fano in collaborazione con Fondazione Teatro la Fenice e il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli e Comune di Spilimbergo, con la direzione artistica di José Rafael Pascual Vilaplana. Giovedì 27 luglio alle 21.30, nella piazza del Municipio il gruppo d'archi e legni dell'Accademia dei corsi di perfezionamento, diretto da David Short suonerà musiche di T. de Victoria, O. de Lassus, D. Short, S. Joplin, E. Satie, H. L. Clarke.

Venerdì 28 luglio alle 21
Il giorno successivo, venerdì 28 luglio alle 21 in piazza a Valvasone, si terrà il tradizionale concerto del gruppo di ottoni e percussioni che, sempre sotto la direzione di Short, proporrà musiche di J. Williams, G. Gaber, A. Trovajoli, D. Short, E. Morricone. Short, da anni è uno dei docenti di riferimento dei corsi spilimberghesi. Nato nel 1951 a Cincinnati (Usa), si è diplomato in tromba e composizione all’Indiana University e ha continuato gli studi di composizione e musica barocca in Germania. Dal 1973 al 1994 ha ricoperto il ruolo di prima tromba nell’Orchestra Sinfonica della RAI di Roma, e fino al 2012 ha fatto parte dell’orchestra di musica leggera della RAI-TV. Come solista ha suonato con numerose orchestre e per diverse istituzioni nazionali e straniere, eseguendo, tra l’altro, nel 1985, la prima europea di 'Sequenza X' per tromba sola di Luciano Berio e, nel 1985, la prima assoluta di 'Short'. Sempre per tromba sola, quest’ultimo pezzo fu dedicatogli da Franco Donatoni. Le stesse composizioni di Short, sono state eseguite alla Carnegie Recital Hall di New York, a Mérida (Messico), al Royal Theatre di Tehran, e nei più importanti teatri italiani. Da anni Short è protagonista, come compositore, arrangiatore, direttore e trombettista, nel campo della musica da camera per ottoni.