20 agosto 2018
Aggiornato 11:00

Its Kennedy di Pordenone, diplomati con esiti eccellenti 63 studenti

L'Istituto congeda 3 classi di specialisti, 63 nuovi sviluppatori software, già molto contesi dalle imprese. In avvio ad ottobre 3 nuovi corsi, prossima selezione 5 settembre
Its Kennedy di Pordenone, diplomati con esiti eccellenti 63 studenti
Its Kennedy di Pordenone, diplomati con esiti eccellenti 63 studenti (Fondazione Its Kennedy per l’Ict)

PORDENONE - Sono appena terminati gli esami di Stato per 63 studenti che hanno seguito i percorsi Its nella Fondazione Its Kennedy per l’Ict di Pordenone. Si tratta dei ragazzi che hanno concluso con successo il percorso formativo biennale tecnico-specialistico nello sviluppo dei sistemi software: 24 hanno frequentato il corso di Pordenone sullo sviluppo web e cloud e 36 quello sullo sviluppo per applicazioni mobile, di cui 24 sempre a Pordenone e 12 a Thiene (Vi). Tra questi sono 8 i giovani meritevoli che hanno ottenuto il voto finale pari a 100, il massimo punteggio conseguibile. È comunque elevata - ben il 42% - la percentuale di studenti che hanno ottenuto il diploma con voti superiori a 90 punti, testimoniando la preparazione d’eccellenza ricevuta dall’Its.

 

La Commissione di esame
La Commissione di esame è un organismo misto, presieduto da un rappresentante dell’Università, designato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (Miur). Sono inoltre componenti della stessa Commissione un rappresentante della scuola, designato dal Dirigente scolastico dell’Istituto ente di riferimento della Fondazione Its, un esperto della formazione professionale designato dalla Regione che ha approvato l’attivazione del corso e due esperti del mondo del lavoro designati dal Comitato Tecnico Scientifico (Cts) dell’Its, di cui uno coinvolto nella docenza o tutoraggio ed uno invece estraneo ai percorsi. La Commissione assicura così un’adeguata preparazione e imparzialità nelle fasi delicate della valutazione, che porta a rilasciare il titolo finale di 'Diploma di Tecnico Superiore', valido per l’accesso ai pubblici concorsi e riconosciuto in tutti i paesi della Comunità Europea (5° livello Eqf).

Placement
Tramite l’Ufficio Didattica dell’Its Kennedy, che si occupa ora della fase di placement, questi nuovi super tecnici stanno valutando svariate offerte di lavoro diversificate, che arrivano da numerose aziende, molte delle quali sono socie dell’Its stesso o in partnership per docenza e ospitalità di stage. In Its Kennedy tutti i docenti ict provengono da aziende di settore e il programma formativo è co-progettato con esse per garantire l’attualità dei contenuti: questa stretta relazione tra Istituto e imprese garantisce ai diplomati un tasso di occupazione del 92% ad un anno dal conseguimento del titolo. La maggior parte degli studenti ha comunque già un contratto o una promessa di contratto prima del diploma, dall’azienda con cui ha operato in stage e su un project work, cosicché dopo qualche settimana di riposo estivo successivo agli esami, il ragazzo è già attivo nel suo nuovo ruolo di professionista.
«L’Its è uno strumento formidabile che eleva la cultura tecnica dei nostri giovani e li collega direttamente al mondo del lavoro» spiega Michelangelo Agrusti, Presidente di Fondazione Its Kennedy. «Innanzitutto offre una formazione d’eccellenza a costi quasi nulli per la famiglia - già di per sé un unicum in Italia - grazie al cofinanziamento delle Regioni in cui hanno sede, attraverso il Fondo Sociale Europeo, e del Miur. Inoltre rappresenta una risposta concreta ed efficace al fabbisogno di competenze specifiche in uno specifico territorio, creando quel prodigioso matching tra domanda e offerta, che funziona nei paesi che applicano il sistema duale».

Agevolazioni per gli studenti
In Friuli Venezia Giulia gli studenti Its sono equiparati a quelli universitari pertanto ottengono le stesse agevolazioni previste dal diritto agli studi superiori, quali riduzioni su trasporti, mense e residenze e le borse di studio. Per questi motivi l’Its rappresenta una validissima opzione dopo il diploma per tutti i giovani che non desiderano proseguire nei percorsi universitari ma avvertono la necessità di specializzarsi e completare la propria preparazione tecnico-professionale per accedere al mondo del lavoro con prospettive più ambiziose.
«Purtroppo è ancora troppo esiguo il numero di giovani e di famiglie che prendono in considerazione gli Its» continua Agrusti «questa formazione specialistica è poco conosciuta e poco riconosciuta nella sua validità oggettiva ed internazionale. In Italia le aziende sono pronte ad assumere ma sono ancora alla ricerca costante di tecnici specializzati. Parliamo di migliaia per regione, soprattutto al nord. Per fortuna imprese, enti e istituzioni si impegnano in una continua promozione e stiamo raccogliendo i primi riscontri di una nuova attenzione da parte della comunità. Alle selezioni di aprile e luglio, organizzate per l’ammissione ai prossimi 3 corsi in avvio a Pordenone in autunno, hanno partecipato risultando ammissibili 59 candidati, provenienti da tutto il nordest. Its Kennedy infatti è l’unica in quest’area ad offrire corsi per sviluppatori software».

Prossima selezione
La prossima selezione si terrà il 5 settembre, quindi c’è ancora opportunità per molti ragazzi volenterosi e appassionati di Ict che potranno presentarsi alle 9, presso il Consorzio Universitario di Pordenone in via Prasecco 3a per misurarsi con 2 prove scritte (inglese ed informatica) ed un colloquio motivazionale, fase quest’ultima che influisce maggiormente sull’esito positivo della selezione. Gli interessati a partecipare possono contattare l’Ufficio Didattica dell’Its Kennedy, Claudia Trotta, tel. 342.1640562, iscrizione@tecnicosuperiorekennedy.it.