22 ottobre 2017
Aggiornato 15:30
Sabato 5 agosto alle 21

Podere dell’Angelo jazz: il piano solo di Luca Ridolfo

Il pianista presenterà il suo viaggio musicale in veste da solista, eseguendo e personalizzando brani tratti dal repertorio jazzistico internazionale e dallo swing italiano, fino ad arrivare al pop odierno, intervallando il tutto con vari momenti di improvvisazione estemporanea

Podere dell’Angelo jazz: il piano solo di Luca Ridolfo (© Luca Ridolfo)

PASIANO DI PORDENONE - Sabato 5 agosto alle 21 al Podere dell’Angelo di Pasiano di Pordenone Luca Ridolfo presenta il suo viaggio musicale in veste da solista, eseguendo e personalizzando brani tratti dal repertorio jazzistico internazionale e dallo swing italiano, fino ad arrivare al pop odierno, intervallando il tutto con vari momenti di improvvisazione estemporanea. Luca Ridolfo suona il pianoforte dall'età di 8 anni, inizialmente studiando classica per poi proseguire i suoi studi incentrandosi sul jazz e sulle musiche dei nostri tempi. In terza media è stato chiamato a suonare in presenza dell’allora Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi durante la sua visita a Pordenone. Laureatosi con il massimo dei voti in Pianoforte Jazz, ora studia al Conservatorio Reale di Den Haag (Olanda). Ha collaborato con artisti di fama nazionale e internazionale tra cui: Rudy Fantin, Marco Tamburini, Jasper Blom.