20 agosto 2017
Aggiornato 07:30
malore in montagna

Soccorsa una donna austriaca che rientrava dal raduno di Malga Chiampis

Si è concluso intorno alle 22 un intervento del Cnsas di Maniago allertato dal Nue 112 per portare soccorso ad una donna austriaca che stava rientrando dal raduno di Tramonti di Sopra

Soccorsa una donna austriaca che rientrava dal raduno di Malga Chiampis (© Diario di Pordenone)

MANIAGO - Si è concluso intorno alle 22 un intervento del Cnsas di Maniago allertato dal Nue 112 in tarda serata per portare soccorso ad una donna austriaca che stava rientrando dal raduno di Malga Chiampis (comune di Tramonti di Sopra). La donna stava scendendo da sola lungo la strada forestale che conduce a Tramonti quando, in corrispondenza del punto in cui ha perso la vita il ragazzo belga qualche giorno fa, ha accusato un malore. In quel tratto di strada il telefono ha copertura di rete sufficiente e così la donna, A. T. B., di Vienna, del 1968, è riuscita a contattare il 112. E' stata dapprima raggiunta da un soccorritore di Tramonti di Sopra che è stato accompagnato sul posto con il mezzo fuoristrada di un privato, una donna del paese. E poco dopo dalla squadra di tecnici del Cnsas partita da Passo Rest con il medico. La donna, che accusava vari sintomi di malessere, è stata accompagnata all'ambulanza e quindi condotta all'ospedale di Spilimbergo per accertamenti.