21 agosto 2017
Aggiornato 10:30
Natura

In Val d'Arzino a Ferragosto si fa canyoning

Un'alternativa sportiva e suggestiva ai festeggiamenti tradizionali quella in programma a Vito d'Asio. Potrete godere in tutta sicurezza della bellezza di luoghi incantati del territorio completamente immersi nella natura

In Val d'Arzino a Ferragosto si fa canyoning (© Visitait.it‎)

VITO D'ASIO – Un Ferragosto all’insegna dell’avventura in Val d'Arzino. Partendo da Vito d'Asio potrete immergervi nella natura e scendere i torrenti nei tratti più selvaggi, calarsi su corda lungo cascate mozzafiato, tuffarsi in laghetti dall’acqua cristallina, scivolare su toboga spinti dalla corrente. Potrete godere in tutta sicurezza della bellezza di luoghi incantati e del piacere di praticare uno sport letteralmente «dentro» la natura. La forra è stata scoperta nel 2012 ed è una delle più belle in regione. Facile, sportiva e sicuramente molto giocosa questa escursione vi porterà a circa 30 metri sotto al livello del bosco, dove potrete ancora sentire tutti i suoni della natura. Con un accesso molto facile di circa 5 minuti potrete subito notare quanto l’acqua in questa forra sia pura, con un colore verde smeraldo assolutamente spettacolare. Si scenderà in una gola tra scivoli naturali davvero molto divertenti e discese in corda (molto semplici) per «sfociare» infine nel fiume Arzino. L’escursione avrà una durata di circa 4 ore per un impegno totale di mezza giornata. Ricordiamo che per compiere questa escursione è indispensabile saper nuotare.

Informazioni utili
Difficoltà: medio-facile. Durata: circa 5 ore. Orario di ritrovo: 9.30. Punto di ritrovo: parcheggio di Alla Posta Anduins Albergo Ristorante. Prezzo: 60 euro a persona. Incluso: muta, guanti e calzari termici, imbrago, caschetto, protezioni, torcia. Abbigliamento consigliato: costume da bagno, maglia sintetica, cambio post-attività, scarpe da ginnastica o pedule non tacchettate. Prenotazioni: info@visitait.it, 389 6514885. Proposta menù canyoner: primo, contorno, bibita piccola 10 euro alla Posta Anduins Albergo Ristorante. Per ulteriori informazioni sull'attività: info@visitait.it, www.visitait.it.