21 novembre 2017
Aggiornato 14:30
incidenti in montagna

Il Soccorso Alpino intervenuto per un infortunio a Tramonti di Sopra

Il Cnsas di Maniago intervenuto nel pomeriggio di Ferragosto per soccorrere una donna marchigiana infortunatasi su un sentiero nei dintorni di Campone

Il Soccorso Alpino intervenuto per un infortunio a Tramonti di Sopra ( Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico)

TRAMONTI DI SOPRA - Il Cnsas di Maniago è intervenuto nel pomeriggio di Ferragosto per soccorrere una donna marchigiana infortunatasi su un sentiero nei dintorni di Campone, località in comune di Tramonti di Sopra. Si tratta di M. R. quarantacinquenne di Porto San Giorgio (Fermo) che insieme ad amici del posto è andata a fare un giro per sentieri attorno alla località. Intorno alle tredici la signora è scivolata procurandosi una distorsione al ginocchio che le impediva di proseguire il cammino. I compagni hanno provato a cercare una discesa più agevole per aiutarla a scendere ma poi hanno deciso di allertare il Nue112. Quattordici volontari del Cnsas si sono resi disponibili e una parte di questi ha raggiunto la signora, imbarellandola. La donna è stata portata a spalla sulla barella per circa cento metri di dislivello lungo la via più diretta, assicurando i portatori con le corde dall’alto, fin sulla strada. La donna è poi rientrata autonomamente con la propria auto.