23 settembre 2017
Aggiornato 11:00
Viabilitą

Pordenone Pedala: variazioni di percorso al ritorno in cittą

Modifica della viabilitą cittadina in occasione della 45ma edizione della manifestazione, sia per le operazioni di partenza che per quelle di ritorno in cittą

Pordenone Pedala: variazioni di percorso al ritorno in cittą (© Diario di Pordenone)

PORDENONE - Per domenica 3 settembre in occasione della 45ma edizione della Pordenone pedala, un’ordinanza dirigenziale stabilisce alcune sono modifiche alla viabilità. Per consentire le operazioni di partenza dalle 7 alle 9.30 vigeranno il divieto di sosta e di circolazione in piazza Risorgimento, viale Trieste, via Trento, via Santa Caterina. Inoltre dalle 7 alle 13 è fissato il divieto di sosta in viale Dante e in via Vallona nei tratti confinanti con il parco Galvani. Per le operazioni di partenza la circolazione sarà temporaneamente sospesa dalle 8.30 fino al deflusso della carovana ciclistica in viale Dante nel tratto compreso tra viale Martelli e piazza Duca d’Aosta, in via Colonna, via San Valentino, via F. Baracca, via Vittorio Veneto, via Bellasio, poi i cicloturisti proseguiranno nel territorio del comune limitrofo. Al ritorno in città è prevista una variazione rispetto al tradizionale percorso e di conseguenza dalle 11 e fino al transito della coda della manifestazione, la circolazione sarà temporaneamente sospesa in via Piave, via San Valentino, via Fontane, via Molinari, piazza Duca D’Aosta, viale Marconi, via XXX Aprile, corso Garibaldi, piazza Cavour, piazza XX Settembre, viale Martelli e viale Dante. La chiusura delle strade avverrà almeno 15 minuti prima del passaggio dei partecipanti e fino al completo transito.