20 novembre 2017
Aggiornato 22:00
sabato 2 settembre

Linolab: ripartono i laboratori di fabbricazione digitale

Si riaprono le porte del laboratorio di fabbricazione digitale promosso dal Centro Culturale Casa Zanussi di Pordenone e coordinato da Maria Francesca Vassallo, che accoglie creativi di ogni età ed è punto di riferimento per chi ama costruire prototipi o piccoli robot

Linolab: ripartono i laboratori di fabbricazione digitale (© Linolab)

PORDENONE - Si riaprono le porte di Linolab,
 il laboratorio di fabbricazione digitale promosso dal Centro Culturale Casa Zanussi di Pordenone e coordinato da Maria Francesca Vassallo, che accoglie creativi di ogni età ed è punto di riferimento per chi ama costruire prototipi o piccoli robot.
 Dal 2 settembre a dicembre 2017, 
due sabati al mese, dalle 15
 alle 18, nel Centro Culturale Casa A. Zanussi di Pordenone.
 Laboratorio digitale per sperimentare l’utilizzo di schede elettroniche, stampanti 3D, macchine a controllo numerico ma non solo: i progetti saranno ancora protagonisti assoluti e ingredienti fondamentali dei pomeriggi insieme.

 

Le proposte
Il laboratorio di digital maker tenuto da con Luca Baruzzo e Emanuele Santellani è aperto a tutti il 2 e 9 settembre, 7 e 14 ottobre, 4 e 11 novembre, 2 e 16 dicembre. La partecipazione è gratuita.
Ci saranno poi proposte diversificate per età attraverso laboratori specifici a numero chiuso. 'Viaggio nella tecnologia' dai 6 agli 11 anni il 23 e 30 settembre, 21 e 28 ottobre, dalle 15 alle 17: Un viaggio guidato dall’artigiana digitale Laura Tesolin, che permette di acquisire in modo divertente gli strumenti per sviluppare la creatività con le nuove tecnologie. Dal disegno a computer all’animazione con programmi a blocchi, dalla modellazione alla stampa in 3D del supereroe del Linolab.
Si prosegue poi con 'Alla scoperta di Arduino': sabato 30 settembre dalle 15 alle 18 riservato ai ragazzi dai 12 ai 16 anni, per chi ha più di 16 anni Sabato 21 ottobre (15 -18). Sono dei laboratori interattivi con l’informatico Matteo Troìa che permettono di mettere mani sulla scheda che ha rivoluzionato il mondo dell’elettronica e non solo: si partirà dalle primissime basi fino ad acquisire le competenze necessarie a costruire un primo progetto completo con Arduino. Conoscere la scheda, programmarla e capire quali sono le componenti fondamentali da utilizzare per dare sfogo a
creatività e fantasia.
Infine il 'FreeCad for Makers': sabato 23 settembre il 3D base, sabato 14 ottobre
 il 3D avanzato, riservato ai ragazzi dai 16 anni in poi. I laboratori per la fascia d’età dai 12 ai 16 anni saranno il 25 novembre e il 2 dicembre (15 -17). Si aprono le porte sul mondo 3D con la guida di Giovanni Longo, fornitore soluzioni Cad Open Source. I maker e i piccoli maker muoveranno i primi passi con semplicità e divertimento in un approccio di base per modellare da subito con facilità i primi oggetti da poter stampare in 3D - grazie alla piattaforma gratuita e Open Source FreeCad - e iniziare un percorso per diventare progettisti, architetti o designer. Per i maker dai 16 anni in su si propone anche un percorso di modellazione 3D avanzata per realizzare progetti di media complessità e potenziare le attività legate alla prototipazione e alla fabbricazione digitale. Ogni laboratorio prevede un massimo di 12 iscritti, quello per i bambini, 10 iscritti. È necessario portare il proprio portatile.

Per informazioni e iscrizioni: Centro Iniziative Culturali Pordenone, Via Concordia 7 tel 0434 553205 - cicp@centroculturapordenone.it www.centroculturapordenone.it/cicp