22 settembre 2017
Aggiornato 17:00
pallavolo femminile b2

La centrale Beatrice Squizzato chiude il roster di Insieme per Pordenone

Lo scorso anno la centrale aveva favorevolmente colpito la dirigenza biancorossa nei lunghi e decisivi scontri promozione giocati contro la compagine udinese e quindi l'ha cercata con insistenza. Squizzato ha accettato con entusiasmo la proposta della societą delle presidentessa Della Barbara

Beatrice Squizzato (© Insieme per Pordenone Volley)

PORDENONE - Chiuso il roster di Insieme per Pordenone. L'ultimo tassello era quello riguardante il centro della rete e lo staff tecnico lo ha individuato in Beatrice Squizzato, 1.81 classe 1997 proveniente dal Volleybas Udine. Lo scorso anno la bionda centrale aveva favorevolmente colpito la dirigenza biancorossa nei lunghi e decisivi scontri promozione giocati contro la compagine udinese e quindi l'ha cercata con insistenza. Squizzato ha accettato con entusiasmo la proposta della società delle presidentessa Della Barbara e ha deciso di mettersi in gioco in un campionato impegnativo come la B2, che affronta per la prima volta.

Tra primi tempi e muri
Già nelle prime settimane di allenamento ha dimostrato grande entusiasmo e ottime doti, inserendosi perfettamente in un gruppo solido. Buon attaccante di primo tempo ha anche un muro decisamente granitico. «Beatrice è una giocatrice di prospettiva - commenta coach Rossato - che ha già messo in mostra buone qualità. Nonostante questo può ancora crescere e confrontarsi con un livello fisicamente e tecnicamente più elevato farà sicuramente bene alla sua maturazione». Inizia a delinearsi anche il quadro delle prime amichevoli stagionali. La prima è prevista per giovedì 14 settembre a Codognè contro la nuova squadra di Glauco Sellan. Più che una vera amichevole si tratterà di un allenamento congiunto che permetterà a entrambe le squadre di migliorare i propri embrionali meccanismi di gioco