22 settembre 2017
Aggiornato 17:00
raccolta fondi

Parcoarcobaleno in bicicletta per il sogno di un nuovo pulmino

La 17esima edizione dell’evento di beneficienza verrą recuperata domenica 24 settembre e aiuterą l’Arcobaleno Onlus di Porcia a raccogliere fondi per l’acquisto di un nuovo mezzo di trasporto per i bambini dell’associazione. Iscrizioni anche online, via Sms o WhatsApp

Parcoarcobaleno in bicicletta per il sogno di un nuovo pulmino (© L'Arcobaleno Onlus)

PORDENONE - Verrà recuperata domenica 24 settembre la tradizionale pedalata di beneficenza aperta a tutti e promossa dall’Arcobaleno onlus di Porcia con l’obiettivo, quest'anno, di raccogliere fondi per l’acquisto di un nuovo pulmino per i bambini e i ragazzi della casa famiglia e del centro diurno gestito dall’associazione. Il programma della manifestazione è rimasto invariato rispetto alla data di giugno annullata per colpa del maltempo. L’itinerario porterà i partecipanti alla scoperta dei parchi del territorio in un percorso di circa 20 chilometri che toccherà il Parco del seminario (dove ci sarà un punto di ristoro), il Parco del Castello di Torre, il Parco di San Valentino, il Parco Cimolai, i laghetti di Rorai Grande e il Parco di Villa Dolfin per poi arrivare al 'traguardo' nell'Oratorio della parrocchia di Porcia dove ci sarà pastasciutta per tutti i partecipanti e intrattenimento con il Mago Ravin. La partenza è prevista per le ore 10.

Rimandata da giugno
«Ci è dispiaciuto a giugno dover annullare la cicloturistica a causa delle incertezze metereologiche - fanno sapere dall’Arcobaleno - ma siamo molto felici di poter comunque proporre lo stesso evento a settembre. Si tratta per noi di un momento molto importante perchè ci permette da tanti anni di sensibilizzare le persone sulle attività dell'associazione a favore dei minori. In particolare, la pedalata quest’anno ci permetterà di raccogliere fondi per la campagna 'Ogni giorno ti accompagno' per l’acquisto di un nuovo pulmino a nove posti ora che il vecchio furgone dell’associazione, dopo sedici anni di servizio, deve essere sostituito».

La quota da raggiungere è 20.000 euro
Tuttora vivono e frequentano l’Arcobaleno 24 minori, di cui 7 bambini in forma residenziale e 17 in forma diurna. «Il pulmino serve - spiega suor Cecilia, responsabile dell'accoglienza alla casa famiglia gestita dalla Onlus a Porcia - per accompagnare i bambini a scuola e poi per consentire loro di praticare uno sport o un corso di musica, per portarli a fare una gita…Con la cicloturistica - ha aggiunto - e con altre donazioni di privati e aziende, cerchiamo di raccogliere la quota di 20 mila euro necessari per sostenere la spesa di acquisto del nuovo mezzo a nove posti».
 
Testimonial d'eccezione
Una campagna che ha due testimonial d’eccezzione: si tratta dei viaggiatori pordenonesi Tobia Vendrametto e Andrea Colussi che a bordo delle loro Fiat 127 hanno partecipato al Mongol Rally, la gara (non competitiva) solidale più celebre al mondo e hanno raggiunto la Mongolia dopo aver percorso 14 mila chilometri con l’obiettivo di aiutare proprio l’Arcobaleno Onlus di Porcia ad acquistare il nuovo pulmino. «Ringraziamo questi due giovani - aggiunge suor Cecilia - che hanno intrapreso questo viaggio così avventuroso scegliendo di aiutare proprio l’Arcobaleno Onlus e tutti coloro che vorranno aiutarci, anche semplicemente partecipando alla cicloturistica. Vi aspettiamo numerosi, per trascorrere del tempo in allegria condividendo i valori della famiglia e conoscendo meglio il territorio in cui viviamo».
 
Iscrizioni

Alla 'biciclettata' per famiglie è possibile iscriversi anche online, inviando un Sms o un messaggio WhatsApp al n. 348 269 6893 oppure, come gli scorsi anni, ci si potrà recare al negozio Filofiore in via Marconi 12 a Porcia o nella sede dell’Arcobaleno in via delle Acacie 18, luogo dal quale partirà la manifestazione. Inoltre, le iscrizioni saranno aperte anche nella stessa giornata di domenica 24 settembre poco prima della partenza.
Come in ogni edizione, non mancheranno i riconoscimenti destinati ai partecipanti. Verranno infatti premiati il signore e la signora più anziani, i ciclisti bambini più giovani, il partecipante più giovane, la piccola bicicletta più caratteristica, la famiglia più numerosa, il gruppo bimbi più numeroso.
Per saperne di più e contribuire alla campagna 'Ogni giorno ti accompagno - un furgone per l’Arcobaleno': www.larcobaleno-onlus.it