22 settembre 2017
Aggiornato 17:00
Unindustria di Pordenone

Pordenone Design Week al centro dell'innovazione culturale ed urbanistica europea

Si è conclusa a Linz, all’interno delle giornate del Festival organizzato da Ars Electronica Center, la prima sessione di lavori del Forum dei Centri Urbani Medio Piccoli, lo Small Cities Innovative Forum. La creazione di un nuovo network internazionale organizzato da Pordenone e Linz poggia su motivazioni lungimiranti di forte impatto culturale

Pordenone Design Week al centro dell'innovazione culturale ed urbanistica europea (© Unindustria Pordenone)

PORDENONE – Pordenone Design Week si ritaglia una posizione di primo piano nell’affascinante ambito dell’innovazione culturale e urbanistica europea: si è infatti conclusa a Linz, all’interno delle giornate del Festival organizzato da Ars Electronica Center, la prima sessione di lavori del Forum dei Centri Urbani Medio Piccoli, lo Small Cities Innovative Forum. La creazione di questo nuovo network internazionale organizzato da Pordenone e Linz – e nel quale è presente Galway, la città irlandese che ha conquistato il titolo di capitale europea della cultura 2020 - poggia su motivazioni lungimiranti di forte impatto culturale. Uno degli scopi della sua nascita sta infatti nell’individuare e sviluppare tutte le risorse intangibili di una città per valorizzala e non restare fuori dai grandi flussi economici, culturali e tecnologici che caratterizzano le grandi macchine metropolitane europee come Milano e Barcellona. Dunque processi che partono dalla base della società e che potemmo definire a buon titolo delle emergenze sistemiche del presente urbano.

Primo appuntamento a marzo
Il neonato Forum, coordinato dalla Giuseppe Marinelli De Marco, direttore scientifico della Pordenone Design Week, si sta organizzando per produrre materiali conoscitivi e una agenda di casi di studio, buone pratiche originali basate su meccanismi socialmente collaborativi onde costituire in tempi ragionevoli una sorta di banca dati di esperienze utili alle comunità che vogliono aderire. I soggetti partecipanti ovviamente sono scuole, università, aziende, fabbriche, centri di ricerca ed istituzioni che intenderanno aggregarsi. Il prossimo appuntamento sarà a Pordenone, a marzo durate la settima edizione della Pordenone Design week.  Lia Correzzola, Presidente del GGI, a Linz assieme a Francesca Camuccio, sempre in rappresentanza del Gruppo, ha spiegato che «La Pordenone Design Week è sempre più riconosciuta anche a livello internazionale come un caso di successo grazie soprattutto alla relazione efficace tra Scuola e Azienda, capace di far dialogare mondi che devono procedere coordinati per favorire una crescita sostenibile per il territorio».