22 settembre 2017
Aggiornato 17:00
sabato 16 e domenica 17 settembre

Viabilitą Giostra dei Castelli a Torre

L’ordinanza dirigenziale firmata dal comandante di Polizia locale Stefano Rossi stabilisce divieti e limitazioni alla viabilitą nell’area dello svolgimento della manifestazione

Viabilitą Giostra dei Castelli a Torre (© Comune di Pordenone)

PORDENONE - Per la XXXII Giostra dei Castelli a Torre, promossa dall’Ass Il Castello in programma per sabato 16 e domenica 17 settembre, l’ordinanza dirigenziale firmata dal comandante di Polizia locale Stefano Rossi stabilisce divieti e limitazioni alla viabilità nell’area dello svolgimento della manifestazione.

Modifica della viabilità
Pertanto sabato 16 settembre dalle 12 alle 24 circa e domenica 17 settembre dalle 9 alle 24 circa verrà chiusa Via Vittorio Veneto dall’incrocio con via Bellasio alla sede dell’Istituto bancario davanti la rotonda. Domenica 17 settembre dalle 14 alle 16 circa sarà chiusa via General Cantore dalla rotonda della Banca fino all’incrocio con via F. Baracca e via Zara e così pure via Damiano Chiesa dall’incrocio con via Gen. Cantore alla rotonda di via Revedole per consentire l’accentramento dei gruppi che parteciperanno alla sfilata. La partenza del corteo è prevista per le 15 dal Castello per raggiungere piazza Don Lozer proseguire su via Vittorio Veneto e raggiungere verso le 16 l’area verde sotto il Castello.
Per cui dalle 12 alle 24 di sabato 16 vigerà il divieto di circolazione in via Vittorio Veneto dall’intersezione con via General Cantore all’intersezione con via Bellasio Domenica 17 dalle 9 alle 24 sarà istituito il divieto di sosta e di transito in via Vittorio Veneto dall’intersezione con via Carnaro e via General Cantore all’intersezione con via Bellasio. Dalle 13 alle 16 non si potrà sostare in via General Cantore dall’intersezione con via Damiano Chiesa a via Carnaro e via Vittorio Veneto. Il divieto di transito sarà istituito dalle 14 alle 16 e comunque fino al termine del passaggio del corteo in via General Cantore dall’intersezione con via Zara all’intersezione con via Damiano Chiesa e di conseguenza sarà istituito l’obbligo di svolta a destra per i veicoli che provenienti da via Zara si immettono in via General Cantore.
Inoltre vigerà il senso unico di marcia in via Baracca nel tratto compreso tra via Zara e la rotonda davanti le Poste con divieto di accesso ai veicoli provenienti da via Baracca e via Rive Fontane, così pure in via Damiano Chiesa dall’intersezione con viale della Libertà e via Revedole, in via Carnaro dall’intersezione con via Piave all’intersezione con via General Cantore e via Vittorio Veneto. Per cui i veicoli provenienti da via di Ragogna e che si immettono in via Carnaro avranno l’obbligo della svolta a destra.