23 settembre 2017
Aggiornato 11:00
incidenti in montagna

Senza esito le ricerche dell'uomo di Rauscedo disperso sui monti in Comune di Frisanco

Il Soccorso Alpino di Maniago ha partecipato assieme ai Vigili del Fuoco per il terzo giorno alle ricerche dell'uomo che il 24 agosto è partito per un'escursione dal Monte Raut

Senza esito le ricerche dell'uomo di Rauscedo disperso sui monti in Comune di Frisanco (© Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico)

MANIAGO - Il Soccorso Alpino di Maniago ha partecipato assieme ai Vigili del Fuoco per il terzo giorno, dopo sabato scorso e mercoledì 13 settembre, alle ricerche dell'uomo di Rauscedo disperso dal 24 agosto scorso tra le montagne del comune di Fri​​sanco. L'uomo aveva lasciato nella sua auto, ritrovata parcheggiata nella zona ai piedi del Monte Raut, un biglietto in cui indicava che partiva per un paio di giorni di escursione. Essendo l'uomo senza parenti stretti, l'allarme sulla sua scomparsa è stato dato diversi giorni dopo. I Vigili del Fuoco hanno chiesto la collaborazione dei tecnici del Cnsas sia per partecipare alle ricerche di mercoledì 13 settembre, con il trasporto di quattro tecnici in quota sull' elicottero dei Vigili stessi, sia giovedì 14 settembre a piedi lungo i sentieri nella zona nord del Monte Raut. E' stata perlustrata un'area molto ampia a partire da questa mattina alle sette e in questo momento i tecnici Cnsas, quattro persone più il tecnico presente in base, stanno rientrando a causa della pioggia e della scarsa visibilità.