22 ottobre 2018
Aggiornato 06:30

Daniele Labelli al Podere dell'Angelo Jazz

Protagonista al Podere dell’Angelo di Pasiano di Pordenone il pianista che proporrà un excursus da Piazzolla a Duke Ellington
Daniele Labelli al Podere dell'Angelo Jazz
Daniele Labelli al Podere dell'Angelo Jazz (Daniele Labelli)

PASIANO DI PORDENONE - Protagonista, sabato 23 settembre alle 21 al Podere dell’Angelo di Pasiano di Pordenone, per Podere dell’Angelo Jazz, sarà il pianista Daniele Labelli, che proporrà un excursus da Piazzolla a Duke Ellington. Labelli inizia lo studio del pianoforte all’età di nove anni all’istituto Musicale Santa Cecilia di Portogruaro, conseguendo il diploma a pieni voti al Conservatorio B. Marcello di Venezia nel 1994, a 23 anni. Contemporaneamente studia Composizione e Musica Corale e si avvicina al linguaggio jazzistico studiando col pianista pordenonese Bruno Cesselli. Nel 2006 consegue ilDiploma di Laurea Triennale in Jazz al Conservatorio Tartini di Trieste sotto la guida dei pianisti Glauco Venier e Marcello Tonolo e successivamente consegue il Diploma di Laurea Biennale. Dal 1997 si esibisce stabilmente come pianista in uno dei più prestigiosi Caffè di Piazza San Marco a Venezia, affiancando numerose collaborazioni in gruppi locali di jazz come il Jazz Toys di Mauro Darpin e il gruppo Maria Live Band. Nel 2001 incide un disco di jazz con la clarinettista Michela Quintavalle e nel 2007 un disco dedicato a Astor Piazzolla con il Quintetto Porteno di Pordenone. Collabora stabilmente col clarinettista Stefano Gajon a un progetto di duo su brani originali.