22 ottobre 2018
Aggiornato 05:00

Punto Impresa Digitale: al via il progetto in collaborazione con Unindustria

Sarà presentato il 3 ottobre in sala convegni dell’ente camerale con inizio alle 17.30. Oltre ai servizi digitali camerali la Camera di Commercio accompagna e supporta le imprese nella trasformazione Industria 4.0
Punto Impresa Digitale: al via il progetto in collaborazione con Unindustria
Punto Impresa Digitale: al via il progetto in collaborazione con Unindustria (Adobe Stock)

PORDENONE - Ai blocchi di partenza Punto Impresa Digitale, importante iniziativa realizzata dalla Camera di Commercio in collaborazione con Unindustria Pordenone per promuovere numerosi servizi per l’azienda digitale: da un affiancamento nella comprensione della maturità digitale dell’impresa individuando le aree di intervento prioritarie, alla diffusione delle competenze e dei reali vantaggi derivanti da investimenti in tecnologie in ambito Industria 4.0 stimolando e supportando l’azienda stessa nella realizzazione di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale. Oltre ai servizi digitali camerali (rilascio certificati d’origine on-line, consultazione on-line del Registro Imprese, rilascio firme digitali, SPID - Sistema Pubblico per la gestione dell'Identità Digitale di cittadini e imprese), la Camera di Commercio accompagna e supporta le imprese nella trasformazione Industria 4.0 tramite concessione di contributi a fondo perduto sotto forma di voucher per servizi di orientamento-bussola digitale, formazione di base e avanzata, consulenza in tema di digitalizzazione e Industria 4.0.

Contributi
Il contributo va da un minimo di 500 a un massimo di 3.500 euro e le domande vanno presentate all’ufficio agevolazioni della Camera di Commercio di Pordenone dal 13 ottobre al 13 novembre. I servizi ammessi al finanziamento saranno erogati dalle organizzazioni partner della DiEX-Digital Experience e contenuti nel 'Catalogo dei servizi DiEx-Digital Experience' consultabile a www.diex.it. Il progetto sarà presentato il 3 ottobre prossimo in sala convegni dell’ente camerale. Inizio alle 17.30.