15 ottobre 2018
Aggiornato 15:30

"Il Volo del Jazz": A Sacile Brad Mehldau & Chris Thile, per la critica uno dei migliori progetti del 2017

Al Teatro Zancanaro, in esclusiva per il Nordest, l’attesissimo concerto dei due fuoriclasse. In Italia si esibiranno solo a Sacile e Milano
"Il Volo del Jazz": A Sacile Brad Mehldau & Chris Thile, per la critica uno dei migliori progetti del 2017
"Il Volo del Jazz": A Sacile Brad Mehldau & Chris Thile, per la critica uno dei migliori progetti del 2017 (Brad Mehldau & Chris Thile)

SACILE - È uno dei concerti jazz più attesi in Italia nel 2017 e uno tra i progetti musicali più interessanti in assoluto di quest'anno secondo la critica: giovedì 9 novembre (alle 21) al Teatro Zancanaro di Sacile si esibiranno in duo Brad Mehldau - considerato il più influente pianista jazz degli ultimi 20 anni - e Chris Thile, grande cantante e virtuoso del mandolino. Solo due date in Italia per loro, a Milano e a Sacile, dove arrivano in esclusiva per il Nordest. Il concerto di Brad Mehldau & Chris Thile è il terzo appuntamento del festival 'Il Volo del Jazz', che fino al 2 dicembre diventa palcoscenico per stelle del jazz e giovani promesse del territorio, tra nuove sonorità, avanguardie e sperimentazioni di livello assoluto.

Brad Mehldau?? & Chris Thile Duo
Un incontro di due menti magistrali, due fuoriclasse che sono riusciti ad unire due strumenti musicali così diversi creando un vero e proprio capolavoro. È stato definito dalla critica uno dei progetti musicali più interessanti del 2017. Brad Mehldau è considerato il più romantico e influente pianista jazz degli ultimi 20 anni, mentre Chris Thile, virtuoso del mandolino, oltre che un cantante suadente è un musicista che ha saputo dare una vena progressive e una ventata di nuovi suoni a una tradizione bluegrass ormai troppo chiusa in sé stessa. Due mondi e due strumenti apparentemente lontani e inconciliabili, si fondono in una perfetta alchimia dando vita ad una serie di pezzi che intersecano jazz, bluegrass e funky, senza andare alla ricerca di originalità artificiali o forzate. La scelta dei brani rivisitati dal duo denota la loro scelta di spaziare tra i generi: a brani firmati da Bob Dylan, Joni Mitchell, Elliot Smith e Fiona Apple si alternano pezzi originali di grande impatto, composti in coppia o singolarmente.

I prossimi concerti de 'Il volo del jazz'
Simona Molinari con il suo omaggio a Ella Fitzgerlad tra musica e recitzione (18 novembre, esclsusiva Triveneto); Dave Holland, bassista e pupillo di Miles Davis, con un Trio di fama mondiale (25 novembre, esclsusiva Triveneto), il progetto Spiritual Galaxy capitanato da Conte-Petrella-Casarano, evento speciale in esclusiva per Il volo el jazz, per una chiusura all’insegna del ballo e della festa, tra jazz, afro, elettronica e funky.

Eventi collaterali
Come nello stile dei progetti di Controtempo, il festival è arricchito da un calendario di eventi collaterali, con film-concerto, dj set, visite guidate, incontri con gli artisti e degustazioni. Inoltre è stata posta particolare attenzione ai progetti multidisciplinari, con Cover Jazz (evento che incrocia musica, fotografia e pittura che vede quest’anno protagonisti i lavori dell’illustratrice Anna Godeassi), la promozione del jazz nelle scuole del territorio e il calendario solidale Un segno jazz per la solidarietà.

Biglietti
Brad Mehldau & Chris Tile intero 28 euro e ridotto 25 euro, Simona Molinari intero 18 euro e ridotto 15 euro, Dave Holland Trio intero 18 euro e ridotto 15 euro, Conte – Petrella – Casarano intero 18 euro e ridotto 15 euro. I biglietti si possono acquistare on-line sul sito www.vivaticket.it, scrivendo a ticket@controtempo.org e nei punti vendita autorizzati: a Sacile presso Cartoleria Abacus (Centro Commerciale Serenissima), viale Matteotti 36B, telefono 0434 781221. I biglietti per il Teatro Zancanaro di Sacile sono acquistabili anche la sera stessa dei concerti dalle 18.30. Informazioni: telefono 0434 780623.