20 giugno 2018
Aggiornato 18:30
Eventi & Cultura | sabato 18 novembre alle 20.45

La Filarmonica Città di Pordenone 'accompagna' i 180 anni di storia della città

Non solo un concerto ma uno spettacolo teatrale musicale nella prestigiosa cornice del Teatro Verdi. L’ingresso è gratuito

La Filarmonica Città di Pordenone 'accompagna' i 180 anni di storia della città (© Comune di Pordenone)

PORDENONE - Il 18 novembre la Filarmonica Città di Pordenone festeggerà il suo 180° anniversario offrendo alla cittadinanza una serata musicale nella prestigiosa cornice del Teatro G.Verdi, con inizio alle 20.45. Lo spettacolo ripercorrerà in modo originale e insolito la storia della banda cittadina, la più antica associazione di Pordenone, dalle sue origini ad oggi evidenziando il suo profondo legame con la città. Una storia caratterizzata da tradizioni consolidate e da rapporti di collaborazione e amicizia con diverse realtà cittadine musicali e non, ma anche dall’impegno e dalla passione dei bandisti e dei maestri che negli anni vi hanno fatto parte.

Musica e non solo
Musica e non solo, quindi, in un evento imperdibile che coinvolgerà il pubblico con il fascino del passato e gli permetterà di conoscere meglio la banda di oggi, proiettata alla ricerca di nuove e diverse esperienze musicali, ma sostenuta dallo stesso impegno e dalla stessa passione di sempre. Dunque un excursus dalla musica dell’800 fino al brano commissionato al maestro Didier Ortolan che, composto per l’occasione, verrà presentato per la prima volta in anteprima.
Lo spettacolo teatrale musicale gode del sostegno del Comune di Pordenone, della Fondazione Friuli, della Regione Fvg, di Ortoteatro che ha curato la parte recitativa, di Zerorchestra con cui la Filarmonica collabora spesso, del Associazione musicale Coro polifonico 'Città di Pordenone' e di Anbima.
L’ingresso è gratuito e i biglietti di devono ritirare, quanto prima, alla biglietteria del teatro Verdi.