16 dicembre 2017
Aggiornato 21:30
un sogno che continua

Il Pordenone è nella storia. Il 12 dicembre giocherà a San Siro contro l’Inter

Espugnata 1-2 la Sardegna Arena: decidono i gol di Sainz-Maza nel primo tempo e di Bassoli nel secondo. A dicembre gli ottavi di finale

Il Pordenone è nella storia. Il 12 dicembre giocherà a San Siro contro l’Inter (© Pordenone Calcio)

PORDENONE - Un sogno? Tutto vero. Un altro pezzo di storia neroverde è stato appena scritto. A Cagliari il Pordenone elimina una squadra di Serie A e il 12 dicembre giocherà a San Siro contro l'Inter. Un sogno che continua, quello di una società che mantiene promesse da tempo. Come riporta A Tutto Campo, sono tutti increduli quando Lovisa segnala traguardi e sposta l'asticella dei sogni. Puntualmente i sogni stanno diventando realtà. In D Lovisa sembrava pazzo a pensare alla Serie C, in Lega Pro esagerato a parlare di Serie B. Doveva finire tutto a Firenze col Parma (altra tappa storica). Adesso Colucci ha portato Pordenone al suo punto più alto. Un sogno che continua. Poco tempo fa in un'intervista il Presidente ha detto: «sogno tra qualche anno il derby in A con l'Udinese!». Il prossimo passo è il 12 dicembre, dove l'Inter incontrerà il Pordenone Calcio a San Siro.