Eventi & Cultura | Sabato 16 dicembre alle 21

Beat Vox a Roveredo in Piano: Pensieri, parole e ritmo per una esperienza vocale e ritmica diversa

Il Gruppo Corale 'Gialuth' ripropone la serata dedicata al repertorio Vocal Pop e al Beat Boxing a conclusione del corso Very Important Percussion

Beat Vox a Roveredo in Piano: Pensieri, parole e ritmo per una esperienza vocale e ritmica diversa
Beat Vox a Roveredo in Piano: Pensieri, parole e ritmo per una esperienza vocale e ritmica diversa (Beat Box 2017)

ROVEREDO IN PIANO - Dopo il successo del 2016, quest’anno il Gruppo Corale 'Gialuth' ripropone la serata dedicata al repertorio Vocal Pop e al Beat Boxing a conclusione del corso VIP2 - Very Important Percussion. La serata, sabato 16 dicembre alle 21 al Palazzetto dello sport di Roveredo in Piano, supportata dall'amministrazione comunale sarà dedicata a 'Pensieri, parole e ritmo' e vedrà protagonisti il Gruppo Corale 'Gialuth' e il Coro del Liceo Oberdan Senior di Trieste: insieme proporranno canzoni di Battisti, Battiato, U2 e molti altri protagonisti del panorama pop internazionale. Il clou dello spettacolo sarà la partecipazione di due artisti di fama internazionale come Aliendee, uno dei pionieri e innovatori del beatbox nel mondo ed Erik Bosio, noto al grande pubblico per la partecipazione alla prima edizione di X-Factor italiano nel 2004 con il gruppo vocale Cluster.

La figura del Beat Boxer
​Verranno dunque messe in luce la figura e il ruolo del Beat Boxer, corista che si dedica all’accompagnamento vocale del coro eseguendo in particolare suoni che imitano le percussioni, ma anche altri strumenti. Questa tecnica, se ben eseguita, aiuta il coro nel migliorare l’esecuzione di brani moderni di musica pop, sensibilizza i coristi amatoriali all’approfondimento di aspetti ritmici 'diversi' da quelli canonici della musica popolare o colta, e migliora l’aspetto artistico del concerto corale 'classico' per una visone che si avvicina a uno spettacolo completo andando oltre al canto. Partendo da questo presupposto il Gruppo Corale 'Gialuth' sta portando avanti un progetto che non si ferma alla sola tecnica di vocal percussion, ma vuole mostrarsi a differenti tipi di pubblico attraverso proposte variegate attraverso un modo diverso e nuovo di proporre il 'prodotto coro'. La direzione dei cori sarà affidata a Nicola Pisano beat boxer ufficiale della band 'Spritz for Five', con la quale ha partecipato al talent show 'XFactor' nel 2014, e direttore artistico del corso. La regia è affidata a Maurizio Perrotta e Lorenzo Benedet. L’ingresso è libero.