Sport | Calcio

Pordenone Calcio, settore giovanile ad alta quota: 89 punti in 4 campionati, primato in serie C

#giovaniramarri ad alta quota: il Settore giovanile del Pordenone sta vivendo una stagione eccezionale

Pordenone Calcio, settore giovanile ad alta quota: 89 punti in 4 campionati, primato in serie C
Pordenone Calcio, settore giovanile ad alta quota: 89 punti in 4 campionati, primato in serie C (Pordenone Calcio)

PORDENONE - Il Settore giovanile del Pordenone sta vivendo una stagione eccezionale. Sommando i punti raccolti nei quattro campionati nazionali (Berretti, Under 17, Under 16 e Under 15) il vivaio neroverde tocca quota 89, miglior punteggio complessivo di tutta la Serie C. Altri numeri: 27 vittorie e 84 gol segnati. Il futuro del Pordenone cresce in casa. «Ragazzi, tecnici e collaboratori stanno facendo un percorso di crescita continua. Le squadre brillano per gioco, punti e comportamento, seguendo al meglio la linea societaria – evidenzia il presidente Mauro Lovisa -. Ora c’è la pausa, da gennaio non resta che… continuare così!».

Piazzamenti
In dettaglio, il Pordenone è terzo con la Berretti (13 punti, mister Filippo Cristante), primo con l’Under 17 (30 punti, mister David Rispoli), terzo con l’Under 16 (16 punti, mister Gianluigi Pillin) e secondo con l’Under 15 (30 punti, mister Massimiliano Giatti). Confermare questa posizione a fine stagione per il settore guidato dal responsabile Denis Fiorin vorrebbe dire qualificare tutte le formazioni neroverdi alle finali nazionali.

Marcatori
Il miglior marcatore assoluto è Luis Marinello (U15), con 14 reti in 14 gare (5 doppiette): è primo anche nella graduatoria generale del campionato. Nell’Under 17 il giocatore più prolifico è il centrocampista Alessandro Lovisa (6 reti), negli Under 16 l’attaccante Federico Secli (4 reti). Berretti cooperativa del gol: a quota 2 c’è un terzetto formato da Luca Beltrame, Luca Toffolini e Alessandro Peressutti. Menzione speciale per Marco Meneghetti: il portiere classe 2001 degli U17 (anche terzo della Prima squadra) e la sua difesa non subiscono reti da ben 8 gare, un’imbattibilità di esattamente da 641 minuti.