17 gennaio 2018
Aggiornato 04:00
GIOVEDÌ 28 DICEMBRE daLLE 16

Il Natale a Pordenone è fatto di giochi: burattini, tombola dei libri e balli latini

In piazza Risorgimento riapre il mercatino e riprendono le attività di gioco e animazione per bambini

Il Natale a Pordenone è fatto di giochi: burattini, tombola dei libri e balli latini (© Comune di Pordenone)

PORDENONE - Giovedì 28 dicembre in piazza Risorgimento riapre il mercatino e riprendono le attività di gioco e animazione per bambini. Alle 16 la compagnia Cosmoteatro metterà in scena uno spettacolo di burattini, animazione-gioco, dove la storia diventa pretesto per il coinvolgimento attivo dei bambini: gli spettatori diventano così parte attiva e integrante dello spettacolo. Protagonista è Zippo, assistente pasticcione della maga Bachega, strega dei desideri, chiamata in causa da Martocchia, una burattina brutta, che vuole diventare bella per poter ballare con il principe Giovanni De Giovanni. Nella sala di via Pontinia alle 17, l’attività per bambini e famiglie si declina invece come tombola dei libri, a cura di Ortoteatro. Una tombola in piena regola: chi fa terna, quaterna, cinquina, tombola e tombolino vince libri per sognare fantastiche avventure. Un pomeriggio di gioco dove si ascoltano storie e si vincono libri. Con Fabio Scaramucci. Alle 19 Le Casette in piazza XX Settembre saranno animate dai ritmi latini di dj El Santo e dai balli calienti proposti dalla scuola Latin Energy.