17 gennaio 2018
Aggiornato 04:00
a Pordenone

Festeggiamenti di Capodanno, cos'è proibito e cosa no

L'ordinanza del Comune di Pordenone riguarda lle ammissioni e i divieti durante l'ultima notte del 2017

Festeggiamenti di Capodanno, cos'è proibito e cosa no (© Foto Danilo Rommel)

PORDENONE - Il sindaco Alessandro Ciriani con propria ordinanza stabilisce che dalle 22 di domenica 31 dicembre 2017 alle 7 di lunedì 1 gennaio 2018 in piazza XX Settembre nell’area dei festeggiamenti di Capodanno 2018 sarà vietato introdurre, vendere, somministrare, consumare o abbandonare in luogo pubblico bevande di qualsiasi genere contenute in lattine e bottiglie di vetro o in qualsiasi altro contenitore realizzato con il medesimo materiale.
La somministrazione in bicchieri di vetro sull’area pubblica della piazza XX Settembre sarà ammessa solo per i pubblici esercizi esistenti nella piazza e per le attività di somministrazione collocate nelle casette natalizie, nel limite della rispettiva area di pertinenza esterna.
Per i trasgressori che violano tale ordinanza è prevista una sanzione amministrativa compresa da un minimo di 25 ad un massimo di 500 euro.

E chiusura del Parco San Valentino
Inoltre è stata emessa un'altra ordinanza che stabilisce la chiusura al pubblico del parco di San Valentino dalla mezzanotte del 31 dicembre (quindi per tutta la giornata di domenica) alla mezzanotte del 1° gennaio (quindi tutta la giornata di lunedì) per consentire l’allestimento in sicurezza delle postazioni da cui saranno sparati i fuochi d’artificio e successivamente per la bonifica del suolo e dei luoghi. Alla Gea il compito di provvedere alla chiusura e poi alla riapertura del parco dopo la verifica da parte del Settore Cultura, Sport e Tempo libero dell’esecuzione degli interventi di bonifica della zona per garantire la salvaguardia della sicurezza e della pubblica incolumità e al Comando di Polizia Locale e gli ufficiali ed agenti delle Forze dell’Ordine l’incarico di vigilare sul rispetto delle disposizioni.

Festeggiamenti di Capodanno, cos'è proibito e cosa no

Festeggiamenti di Capodanno, cos'è proibito e cosa no (© Foto Elisha Terada)