Cronaca | a Pordenone

I genitori 'tornano sui banchi' con il seminario di Fondazione Its per l'Ict

Un pool di esperti in psicologia, scuola, formazione e lavoro dialogherà con i genitori degli studenti

I genitori 'tornano sui banchi' con il seminario di Fondazione Its per l'Ict
I genitori 'tornano sui banchi' con il seminario di Fondazione Its per l'Ict (Shutterstock.com)

PORDENONE - Fondazione Its Kennedy per l’Ict inaugura un nuovo percorso di orientamento, nell’ambito del programma operativo approvato e co-finanziato da Miur, Regione e Fondo Sociale Europeo finalizzato al dialogo con i genitori di studenti di 3 media e di 4 e 5 superiore per divulgare la proposta formativa degli Its, in particolare quella del proprio Istituto, specializzato nel campo Ict. Gli incontri sono stati progettati per rendere le famiglie più consapevoli dei cambiamenti del sistema scolastico e lavorativo e sulla comprensione dei possibili percorsi d’istruzione e di formazione specialistica-professionale, più idonei a cogliere le opportunità offerte dal settore informatico.

Il primo incontro sabato 3 febbraio
Il primo incontro è destinato principalmente ai genitori degli studenti di 3 media, e una parte delle informazioni riguarderà quindi anche la scelta della scuola superiore e l’utilità dell’alternanza scuola-lavoro. L'incontro potrà essere d’utilità e d’interesse anche per i genitori di chi in 4 o 5 superiore sta già effettuando l'alternanza scuola-lavoro e si avvicina ad una scelta ancor più impegnativa del post-diploma.
Il seminario è calendarizzato per il 3 febbraio, alle 9.30 nel cinema teatro Don Bosco di Viale Grigoletti a Pordenone, nello speciale format di Orientagenitori, un talkshow, anche divertente, ideato e coordinato dal Teatroeducativo, ente teatrale specializzato nell’orientamento per studenti, docenti e genitori. L’evento è patrocinato e sostenuto dal Comune di Pordenone. In collaborazione per questa occasione inaugurale anche Unione Industriali Pordenone, che integra con questa azione il proprio programma Cometa - Verso il futuro con consapevolezza.
Interverranno, Alessandro Basso, Consigliere Comune di Pordenone, con delega alle politiche giovanili, istruzione e formazione, Giovanna Pezzetta, Psicologa e psicoterapeuta ed esperta formazione e gestione gruppi, Oliviero Barbieri, Docente Isis Malignani ed esperto alternanza scuola-lavoro, Andrea Zanni, Direttore Generale del Consorzio Universitario di Pordenone, Paolo Candotti, Direttore Generale di Unindustria Pordenone e Massimo Santin, titolare Tempestive Srl.