18 giugno 2018
Aggiornato 07:30
Eventi & Cultura | il 24 e il 25 marzo

Torna "Voglia di Pasqua" a San Vito al Tagliamento, la mostra mercato con oltre 50 espositori

Quarta edizione dell'evento che anticipa la primavera dove si potranno trovare le migliori creazioni degli hobbisti del territorio. Per l'occasione negozi aperti nel centro storico e parcheggi gratis

Torna "Voglia di Pasqua" a San Vito al Tagliamento, la mostra mercato con oltre 50 espositori ( Pro San Vito)

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Sbocceranno anche quest’anno i mercatini di Pasqua a San Vito al Tagliamento. Infatti il 24 e il 25 marzo si terrà la quarta edizione di 'Voglia di Pasqua', la mostra mercato primaverile dove si potranno trovare le migliori creazioni degli hobbisti del territorio tra uova, coniglietti, agnelli, dolci pasquali, idee regalo e decorazioni a tema primavera. La due giorni è organizzata dalla Pro San Vito al Tagliamento e Comune nella splendida cornice dell’antico Ospedale dei Battuti in via Bellunello. Durante i due giorni di festa, dalle 10 fino alle 19.30, saranno allestite oltre una cinquantina di bancarelle nei tre piani del complesso storico e nella sua area esterna. In più rimarranno aperti, grazie all’Ascom, i negozi del centro storico, con i parcheggi gratis grazie al Comune. E per l'occasione verrà anche riproposta, dal sabato pomeriggio, l'iniziativa 'Voglia di Gioco', con attività ludiche e divertimenti pensati per il pubblico dei più giovani.

PUBBLICO ANCHE DA FUORI REGIONE - «Torna a grande richiesta anche quest’anno Voglia di Pasqua - ha dichiarato Patrizia Martina, presidente della Pro Loco cittadina -, una mostra mercato che di anno in anno attira sempre più visitatori anche da fuori regione e per il pubblico dei più giovani verrà riproposto in concomitanza anche Voglia di Gioco, che come abbiamo visto lo scorso anno piace molto anche ai genitori».
La mostra mercato, con ingresso gratuito, è diventata un appuntamento atteso dagli amanti dei mercatini e per chi cerca nuove idee di primavera per la sua casa e i regali pasquali. Una manifestazione che è cresciuta di anno in anno, richiamando un pubblico numeroso che raggiunge San Vito non solo dai Comuni limitrofi ma addirittura da fuori regione.

UNA FESTA CHE ANTICIPA LA PRIMAVERA - «Siamo alla quarta edizione - ha aggiunto Martina - e siamo molto orgogliosi di questo successo: crediamo infatti che eventi come questi siano senz'altro un modo per promuovere San Vito e far conoscere a tutti la sua bellezza. Inoltre - ha concluso - la manifestazione rappresenta un’occasione di festa per i sanvitesi e un modo per trascorrere con leggerezza il tempo che precede la Pasqua».
Si potrà poi festeggiare la primavera anche al cinema, con le nuove proposte che la Pro San Vito metterà in calendario all’auditorium Zotti. Saranno infatti 17 le nuove proiezioni in programma a marzo con film per tutte le età con tanti film vincitori ai recenti Oscar come Tre manifesti a Ebbing, Missouri, La forma dell'acqua e Il filo nascosto.