24 settembre 2018
Aggiornato 03:30

Rapina in gioielleria in pieno pomeriggio, scatta l'inseguimento

Folle fuga in pieno centro città dopo un furto in una gioielleria di Pordenone. Tallonati dal titolare e da alcuni passanti uno è riuscito a dileguarsi, uno è stato preso
Rapina in gioielleria in pieno pomeriggio, scatta l'inseguimento
Rapina in gioielleria in pieno pomeriggio, scatta l'inseguimento (Shutterstock.com)

PORDENONE - Un colpo messo a segno in pieno pomeriggio e in pieno centro città. Erano circa le 16.30 di giovedì 29 marzo quando due persone a volto scoperto sono entrate nell'oreficeria Biscontin, in corso Vittorio Emanuele a Pordenone, hanno rubato una scatola di anelli preziosi e si sono date alla fuga. Così è partito l'inseguimento: il proprietario del negozio e alcune persone presenti nelle vicinanze si sono precipitati nella 'caccia al ladro' riuscendo a bloccare uno dei due fuggiaschi. L'altro fuggitivo è riuscito a dileguarsi con parte della refurtiva. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine.