15 ottobre 2018
Aggiornato 14:00

Tenta di uccidere il padre accoltellandolo, confessa e viene arrestato

Probabilmente a causa di una lite ha aggredito e colpito ripetutamente l'anziano 87enne con un coltello da cucina
Tenta di uccidere il padre accoltellandolo, confessa e viene arrestato
Tenta di uccidere il padre accoltellandolo, confessa e viene arrestato (Diario di Pordenone)

BUDOIA - Tragedia a Budoia. Tentato omicidio in via Julia 29: figlio 53enne accoltella il padre 87enne. Erano da poco passate le 20 di lunedì 23 aprile quando Mark Panegos (figlio della vittima), probabilmente a causa di una lite, ha aggredito e colpito ripetutamente il padre con un coltello da cucina.
A dare l'allarme i vicini di casa. L'anziano - trovato in serie condizioni dai sanitari del 118 - è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Pordenone ma non sarebbe in pericolo di vita. L'uomo ha riportato delle profonde ferite al torace, alla schiena e alla testa. 
Il figlio, arrestato per tentato omicidio, è stato accompagnato in carcere. L'arma e l'abitazione sono stati posti sotto sequestro.

.