21 maggio 2018
Aggiornato 16:30
cronaca

Pordenone, una lunga serie di incidenti tutti con feriti gravi

Una donna rimane ferita gravemente dallo scontro auto-trattore, un'altra donna riporta serie lesioni a causa di un infortunio agricolo e un ciclista viene investito e finisce all'ospedale in gravi condizioni

Pordenone, una lunga serie di incidenti tutti con feriti gravi (© Diario di Pordenone)

PORDENONE - Una serie di incidenti, con persone ferite in maniera grave, si sono verificati tra ieri e oggi (lunedì 7 e martedì 8 maggio) nel pordenonese tra i comuni di San Martino al Tagliamento, Vivaro e Roveredo in Piano.

A San Martino al Tagliamento, poco prima delle 18.30, sulla SP1 all'altezza dell'intersezione con via Crosera si sono scontrati un'auto e un trattore. La donna alla guida della vettura - che nello scontro è stata sbalzata dal mezzo - ha riportato gravi lesioni, il conducente del trattore invece solo qualche botta e tumefazione. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dei mezzi incidentati e la bonifica della carreggiata. Il personale sanitario di un'ambulanza ha prestato i primi soccorsi all'uomo che è stato medicato sul posto mentre la donna è stata trasportata all'ospedale di San Vito al Tagliamento. Le cause dell'incidente sono ancora in corso di accertamento.

A Vivavo, sempre attorno alle 18 di lunedì, lungo la SP23 all'altezza di via Roma una donna è rimasta gravemente ferita da un getto d'acqua ad alta pressione che l'hatravolta e colpita nella zona del bacino e degli arti inferiori. Immediatamente soccorsa dal 118 è stata elitrasportata al Santa Maria della Misericordia di Udine. Ricoverata in prognosi riservata non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto anche i Carabinieri di Maniago per ricostruire la dinamica dell’infortunio.

A Roveredo in Piano, poco prima delle 7.30 di oggi, in località Tornielli (nei pressi dell’aeroporto Pagliano e Gori) un furgoncino ha investito un ciclista. L’investito è un cittadino americano, militare alla base Usaf, A.D., di 26 anni; mentre alla guida si trovava un 75enne di Budoia. Nell'incidente stradale la vittima - che ha subito traumi multipli - è stata elitrasportata in gravi condizioni al nosocomio udinese. Sul posto anche i carabinieri distaccati al Comando dell'Aeronautica militare di Aviano impegnati nel chiarire la dinamica dei fatti.