19 agosto 2018
Aggiornato 23:00

Vajont, fiamme nella notte: carbonizzato un furgoncino

Il rogo ha completamente distrutto un Fiat Doblò che ora si trova sotto sequestro. Le cause dell'incendio sono in corso di accertamento
Vajont, fiamme nella notte: carbonizzato un furgoncino
Vajont, fiamme nella notte: carbonizzato un furgoncino (Vigili del fuoco Pordenone)

VAJONT - Incendio nel cuore della notte a Vajont: in fiamme un Fiat Doblò. L'allarme è scattato poco prima della mezzanotte di martedì 15 maggio in via Roma. Il veicolo, di proprietà di un 67enne di Brunico ma residente a Vajont, è stato completamente consumato dal rogo. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. In parte danneggiato dal calore delle fiamme l'asfalto sottostante al multispazio.

I resti del veicolo sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri della Compagnia di Spilimbergo intervenuti sul posto insieme ai carabinieri di Montereale Valcellina, Maniago e una squadra del Nucleo radiomobile e ai vigili del fuoco. Le cause dell'incendio sono in corso di accertamento.