19 agosto 2018
Aggiornato 23:00

A Pordenone formazione di qualità per inventarsi un lavoro

Un laboratorio teorico-pratico in aula fisica e in aula virtuale per l’auto-imprenditorialità. Iscrizioni aperte fino al 23 maggio
A Pordenone formazione di qualità per inventarsi un lavoro
A Pordenone formazione di qualità per inventarsi un lavoro (Foto di Krishna Del Toso)

PORDENONE - Dopo la presentazione a Pordenone del laboratorio teorico-pratico 'Inventarsi un lavoro, oggi' le iscrizioni per partecipare alle sessioni di formazione si chiuderanno mercoledì 23. Il laboratorio nasce per rispondere in modo concreto e operativo a un’esigenza sempre più importante oggi, ovvero saper sviluppare le capacità e competenze necessarie per valorizzare e realizzare i propri progetti personali o d’impresa. Gli obiettivi del laboratorio sono infatti: trovare un’idea competitiva, saperla valutare, sperimentare a basso costo e realizzare contenendo costi, tempi e rischi, nonché saper essere imprenditore oggi. Gli organizzatori hanno puntato sulla qualità dell’offerta formativa e in special modo sui fattori dell’interazione, dell’attenzione personale e del coinvolgimento, pertanto il laboratorio è pensato per piccoli gruppi (da 8 a 12 partecipanti).

GLI INCONTRI - Sabato 26 maggio il primo incontro pomeridiano in aula a Pordenone con Fabio Boltin (esperto di problem-solving, decision-making, apprendimento rapido e tecniche di generazione delle idee) su modalità e strategie per sfruttare le proprie risorse mentali e generare idee innovative. E a proposito di innovazione, il laboratorio stesso ne è un ottimo esempio, poiché si propone in modo 'ibrido': dopo l’apertura in aula fisica, infatti, seguiranno 4 appuntamenti serali in aula virtuale GoToMeeting, ai quali i partecipanti potranno accedere da un qualsiasi dispositivo connesso alla rete (pc, tablet, smartphone). Sotto la guida di Livio Vivanet (trainer e strategist per la nuova imprenditoria), apprenderanno come gestire un’idea nel flusso del cambiamento (29 maggio), come anticipare le esigenze del mercato (5 giugno) e come creare un prodotto/servizio competitivo, contenendo costi e rischi (12 giugno). Inoltre, dato il taglio fortemente applicativo e concreto del laboratorio, sono previste esercitazioni singole in ciascuna delle sessioni e una esercitazione finale pratica a gruppi (19 giugno) nella quale si metterà a frutto quanto appreso negli incontri precedenti, simulando l’apertura di un’attività d’impresa. L’ultimo appuntamento sarà nuovamente con Fabio Boltin in aula a Pordenone, nel pomeriggio di sabato 23 giugno, e riguarderà le caratteristiche che deve avere un imprenditore oggi (problem-solving, saper prendere decisioni, pianificazione etc.). Alla fine del laboratorio, a ciascun partecipante sarà offerta un’ora gratuita di consulenza/affiancamento, a scelta con uno dei due trainer.

Per informazioni e iscrizioni: https://www.lavoroestudio.com/inventarsi-un-lavoro-oggi/ |email: info@mindplus.it | cell. 3472976234 (Fabio Boltin).