23 settembre 2018
Aggiornato 19:30

Oltre 800 iscritti alla "Marcia per il Granello", all'insegna della solidarietà per i disabili motori

La manifestazione podistica che si è tenuta a San Vito al Tagliamento - giunta quest’anno alla sua quarta edizione - ha permesso di comprare una nuova bicicletta adatta alle persone con disabilità del territorio
Oltre 800 iscritti alla "Marcia per il Granello", all'insegna della solidarietà per i disabili motori
Oltre 800 iscritti alla "Marcia per il Granello", all'insegna della solidarietà per i disabili motori (San Vito)

SAN VITO AL TAGLIAMENTO - Tanti sorrisi alla 'Marcia per il Granello', la manifestazione podistica di San Vito al Tagliamento giunta quest’anno alla sua quarta edizione che si è svolta domenica 13 maggio scorso e che permetterà alla cooperativa sociale sanvitese beneficiaria di comprare una nuova bicicletta adatta alle persone con disabilità motoria. È stata organizzata dal Rotaract Club di San Vito al Tagliamento e dalla Pro San Vito in collaborazione con la Sezione dell’Avis comunale il Comitato di Rosa e con il patrocinio del Comune di San Vito al Tagliamento, Morsano al Tagliamento e ASS5 'Friuli Occidentale'. Sono stati oltre 800 gli iscritti ed è stato molto apprezzato il nuovo percorso che ha toccato il vicino Comune di Morsano al Tagliamento. Tre i tracciati da 5, 12 e 24 km per una marcia all’insegna della solidarietà, visto che come detto il ricavato è stato devoluto proprio al Granello, la cooperativa sociale sanvitese che si occupa  di integrare i giovani con disabilità del territorio nel contesto sociale locale attraverso attività di laboratorio. 

NUOVA BICI GRAZIE ALLE DONAZIONI - «Prima della partenza - ha dichiarato Patrizia Martina, presidente della Pro San Vito - la cooperativa sociale Il Granello ha presentato la nuova bicicletta che hanno potuto acquistare grazie alle donazioni ricevute». Si tratta di una bici speciale che permetterà anche ai ragazzi con disabilità motoria di pedalare. «È stata una giornata bellissima, all’insegna della solidarietà e della spensieratezza - ha aggiunto Martina - ringraziamo davvero tutti per l’ampia partecipazione: i tanti gruppi provenienti da San Vito e paesi limitrofi e soprattutto quelli da fuori provincia». 
Alle premiazioni condotte dall'attore Claudio Moretti era presente il sindaco Antonio Di Bisceglie. Tra i premiati anche un bambino di poco più di un mese insieme ai suoi neogenitori: il più giovane partecipante alla marcia. La marcia, inoltre, è stata valida per la vidimazione dei concorsi internazionali IVV e nazionali FIASP - Piede Alato - Sportinsieme. 

APPUNTAMENTO CON 'SAN VITO IN FIORE' - Ora si attende l'apertura della 38esima edizione di 'San Vito in Fiore' la tradizionale manifestazione di primavera organizata dalla Pro San Vito in collaborazione con il Comune di San Vito al Tagliamento e associazioni locali che quest’anno si svolgerà dal 25 maggio al 3 giugno con poi ulteriori eventi collaterali fino al 15 giugno, con oltre una cinquantina di eventi in calendario tra sport, musica, spettacoli, laboratori per bambini e mostre.