Eventi & Cultura | concluso il progetto per le scuole elementari

Grande successo per "Alla scoperta dei mestieri del ferroviere"

Sono stati oltre 200 gli alunni coinvolti in questa edizione che si è strutturata in quattro tappe: Maniago, Sacile, Gemona ed Aviano

PORDENONE - Si è conclusa mercoledì 23 maggio l’ultima tappa del progetto 'Alla scoperta dei mestieri del ferroviere' dedicato alle Scuole elementari del FVG, promosso dal Comitato Pendolari Alto Friuli e Italia Nostra, con la collaborazione della Direzione Regionale Trenitalia FVG.  Il progetto, giunto alla sua seconda edizione, è rivolto a tutte le Scuole elementari della regione ed è finalizzato a promuovere la mobilità sostenibile mediante l’utilizzo del treno, con visite guidate a bordo treno e in stazione, dove vengono illustrati agli alunni le mansioni delle figure chiave del mondo ferroviario: macchinista, capotreno e capostazione. Sono stati oltre 200 gli alunni coinvolti in questa edizione che si è strutturata in quattro tappe: Maniago, Sacile, Gemona ed Aviano.

EDIZIONE 2018 - A chiudere l’edizione 2018 sono stati gli alunni delle classi 4a e 4b delle Primaria di Aviano, accompagnati dalle insegnanti Mery Mussoletto, Rossella Bulligan, Daniela Bivona e Toffoli, dall’Assessore all’Istruzione di Aviano, Silvia del Tedesco, dal consigliere delegato alla ferrovia, Matteo Redolfi e da Andrea Palese del Comitato Pendolari Alto Friuli, coordinatore del progetto. A bordo treno è stato spiegato il funzionamento del treno e i compiti del personale di bordo, mentre una giunti a Maniago, i ragazzi hanno potuto visitare la cabina di guida del macchinista. In stazione il personale Trenitalia ha dato una dimostrazione pratica sull’uso dei servizi automatici di acquisto dei biglietti e su come interagire con le nuove tecnologie on line e l’app Trenitalia per smartphone e tablet. Tutti soddisfatti, dalle insegnanti per il coinvolgimento dei bambini, agli Amministratori avianesi che hanno sottolineato la bontà di questa iniziativa che ha permesso di cogliere le opportunità di questo mezzo di trasporto.

FOCUS ALLA PEDEMONTANA - Raggiunte anche Andrea Palese, coordinatore del progetto: «un risultato assolutamente inaspettato vista l’adesione di numerose scuole e la grande partecipazione dei ragazzi. Quest’anno il progetto ha dedicato un particolare focus alla ferrovia Pedemontana, recentemente riattivata al servizio passeggeri e lungo la quale domenica è stato avviato con successo anche il servizio dei treni turistici a cura della Fondazione FS. Un ringraziamento a tutti i ferrovieri che con professionalità hanno permesso la riuscita dell’iniziativa e in particolare alla dott.ssa Elisa Nannetti, Direttore Trenitalia FVG, sempre sensibile a questi progetti di cittadinanza attiva».

CONCORSO LOGO E PREMIAZIONI - Per sabato 9 giugno sempre ad Aviano è prevista la premiazione del Concorso d'Idee 'Un logo per la Ferrovia Pedemontana del Friuli', l'iniziativa organizzata da Comitato Pendolari Alto Friuli, Italia Nostra ed inserita nel programma nazionale della 'Primavera della Mobilità Dolce 2018' promossa da A.Mo.Do. (Alleanza per la Mobilità Dolce).  Al concorso hanno aderito 15 Istituti Scolastici del FVG, dalle elementari alle superiori, realizzando oltre 140 elaborati grafici. Lo scopo del Concorso d'Idee è individuare una sorta di brand identificativo della ferrovia Pedemontana del Friuli, recentemente inserita dalla legge n. 128/2017 tra le 18 ferrovie di interesse turistico d'Italia

Grande successo per "Alla scoperta dei mestieri del ferroviere"

Grande successo per "Alla scoperta dei mestieri del ferroviere" (© Comitato Pendolari Alto Friuli)